Per un italiano che alza la voce

Vorrei che fossimo tutti così incazzati. Ed invece corriamo e ci perdiamo dietro le storielle di papi e delle sue puttane.
Agosto è il mese del silenzio. Per certa gente, quella omertosa che tiene il Sud in castigo, ogni mese è Agosto, ogni occasione è buona per stare zitti e continuare a fare i propri porci comodi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.