FoodFeed: dimmi cosa mangi e ti dirò chi sei

FoodFeed: dimmi cosa mangi e ti dirò chi sei

foodfeed.jpg

Anche questo è Web 2.0 direbbe qualcuno: la Rete non è una realtà così tanto virtuale e ce ne stiamo accorgendo ogni giorno che passa. Anche qui si diffondono banalità e domande ricorrenti nella vita quotidiana:”che tempo fa da te?“, “cos’hai mangiato a pranzo?“.

E’ proprio su quest’ultima domanda che si focalizza FoodFeed, un servizio che in stile Twitter estende e dettaglia la domanda del “cosa stai facendo?/whay are you doing?” nella richiesta “what are you eating?/cosa stai mangiando?“.
Basta avere già un account su Twitter ed il gioco è fatto, puoi far sapere ad i tuoi amici che stai bevendo un caffè o divorando un piatto di pasta: FoodFeed è un servizio ridondante del quale probabilmente non se ne sentiva la necessità poichè basta usare Twitter per scrivere tutto ciò che vogliamo e comunicare agli amici ciò che facciamo. L’unica utilità che posso immaginare è quella di cercare su Twitter le persone che come te stanno mangiando in quel momento la stessa cosa; per questo però basta un semplice motore di ricerca come Summize.

Chissà però che gli Italiani, sempre attenti alla cucina, non lo trasformino in qualcos’altro.

Via [Downloadblog]

By | 2013-08-16T11:17:37+00:00 April 21st, 2008|Voice over Net, Web 2.0|1 Comment

About the Author:

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me

One Comment

  1. Dario Salvelli’s Blog » Blog Archive » Blip, the Twitter for music: What are you listening to? Cosa stai ascoltando? 13 May 2008 at 11:54 - Reply

    […] the Twitter for music: What are you listening to? Cosa stai ascoltando? Read Comments  View blog reactions Tags – Parole Chiave:blip, fuzz, last.fm, twitter twitter for musicI servizi come Twitter ed imashup ad esso collegati stanno spopolando: la domanda del “what are you doing?” ovvero “cosa stai facendo?” si allarga ancora. Dopo quella sul “cosa stai mangiando?” con FoodFeed arriva “cosa stai ascoltando?”. Lanciato da pochissimo da Fuzz, Blip è proprio un Twitter per la musica, una specie di Last.fm istantaneo con il quale comunicare subito agli amici quale canzone stiamo ascoltando (basterà fare una ricerca veloce nel database di Blip) ed inoltre associare a questa un piccolo commento, un “minipost” o anche “twit” di pochissimi caratteri. Magari puoi scrivere un ricordo legato a quella song, una curiosità su quell’artista, segnalare gli accordi e la TAB del brano. Blip è certamenet un Muxtape meno romantico ma forse più diretto, perchè il fascino del real time unisce e trasforma l’esperienza dell’essere sempre online “in diretta” in un flusso voyeuristico decisamente più suggestivo e coinvolgente. […]

Leave A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.