Twitter tiene traccia anche della neve

snow-map-twitter.jpg

Non è una grossa novità utilizzare i messaggi degli amici di Twitter (o anche Friendfeed e Facebook) come servizio meteo però d’inverno può essere molto utile, specie quando cade la neve e ti trovi in zone dimenticate dagli uomini.

Ben Marsh ha realizzato #uksnow, un mashup che traccia attraverso i messaggi degli utenti di Twitter (che per specificare la zona devono solo inserire il codice postale) le parti del Regno Unito colpite da nevicata: qui racconta come gli è venuta questa idea.

Se molti credono ancora che servizi come Twitter servano solo a perdere del tempo ed a ridurre la produttività probabilmente dovranno cambiare idea.

Via [Techcrunch UK]

One thought on “Twitter tiene traccia anche della neve

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.