La lettera di Natale di un bimbo digitale

Marco scrive un bel post immaginandosi di tornar bambino e scrivere a Babbo Natale la sua lettera di nativo digitale: certo un bimbo digitale forse chiederebbe l’iPod Touch, la Wii, il Nabaztag ma i sogni, le speranze per le quali lottiamo non sempre sono regalate. Neanche Babbo Natale potrebbe farlo.

3 thoughts on “La lettera di Natale di un bimbo digitale

  1. Grazie Dario per la citazione: ho cercato semplicemente di rispondere in maniera originale ed ironica all’appello di MCC sui nuovi diritti dei quali gli utenti digitali hanno bisogno per il loro futuro.
    Con l’occasione, Buone Feste a te e ai tuoi lettori!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.