La casetta in Canada’

La casetta in Canada’

Ma un Paese può mai crollare e fermarsi davanti a una casetta in Canada? Poi non mi dite che c’è libertà di informazione.

Ci fosse stata si sarebbe parlato sempre ed ogni giorno della scorsa estate di: disoccupazione, pensioni, precari della scuola, sicurezza, politiche per l’immigrazione e le nascite, dei ricercatori che devono pretendere soldi ma anche l’elogio del merito. Niente, niente di tutto questo.
Possono bastare i collegamenti di Annozero con un Sandro Ruotolo perennemente confinato nella trincea di un’Italia che esiste ed è reale ma da quella scatola luccicante che è la televisione sembra sempre troppo stonata, lontana anni luce dalle inutili discussioni degli ordierni salottifici dei politici.

By | 2010-09-24T16:48:20+00:00 September 24th, 2010|Politica|0 Comments

About the Author:

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me

Leave A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.