Il social network parla al femminile: donne di Facebook, MySpace, attenti agli arrotini!

Il social network parla al femminile: donne di Facebook, MySpace, attenti agli arrotini!

Vabbè lasciate perdere la parte finale del titolo. Il senso del title è fondamentalmente questo: secondo uno studio di Rapleaf datato Luglio 2008 il social network parla sempre di più al femminile.

Nella ricerca, che seppure sia datata di qualche mese è da prendere in buona considerazione, escono fuori dei dati che riguardano l’età ed il sesso degli utenti che usano Facebook, MySpace, Flickr, LinkedIN.
Per quano riguarda l’età la fascia che più utilizza le reti sociali è quella che va dai 18-24. E questa non era una grossa novità.

E’ interessante invece notare il sesso delle persone. Vince la presenza delle donne su quasi tutti i social network:

matrix-social_media_examples.jpg
Clicca sull’immagine per ingrandirla

Alcuni di questi rispecchiano dinamiche della società come LinkedIN dove la presenza maschile supera, anche se di poco, quella femminile ed è anche il social network più “vecchio” con una forte presenza nella fascia 45-54.
Mentre su Flickr la presenza di donne ed uomini è bilanciata, su MySpace e Facebook ci sono più donne che uomini. Ed in questi ultimi mesi il numero di utenti protrebbe essere diventato ancora più rosa: probabilmente non è solo una questione demografica la presenza di molte donne ma sono considerazioni che lascio ai sociologi.

Chissà quanti arrotini e gigolò si aggirano sui social network…donne, state attente!

Via [Relevant, Creative, Trasparent Products]

By | 2009-02-08T15:34:34+00:00 February 8th, 2009|Voice over Net, Web 2.0|3 Comments

About the Author:

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me

3 Comments

  1. Brad.dd 8 February 2009 at 20:13 - Reply

    Mi sa che sono più gli uomini a dover stare attenti… ;)

  2. MONDO 8 February 2009 at 22:49 - Reply

    Caspita se è vero che per ogni uomo ci sono sette donne le mie devono essere tutte su FACEBOOK

  3. Strumenti di analisi sui media sociali: l’osservazione partecipante 2.0 | SocialMediaMarketing.it 10 February 2009 at 16:05 - Reply

    […] Un grafico così può essere molto utile perchè aiuta a capire a grandi linee che tipo di persone frequentano questo o quel social network.  Non ci accontentiamo e vogliamo andare più in profondità recuperando dati più precisi, anche se non sempre queste informazioni sono pubbliche; qualche soluzione c’è, basta sfruttare  piccoli tricks per analizzare meglio gli utenti. […]

Leave A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.