Google Adsense for Feeds

Google Adsense for Feeds

Anche Google si butta nel “Feedvertising“, quelle campagne pubblicitarie che vengono inserite nei Feed Rss. Per capirci uno dei servizi più famosi è quello di TextLinkAds, ma anche lo stesso Feedburner da tempo consente di “fare soldi” attraverso il feed del tuo blog.

Hai più di 100 lettori nel tuo feed e fai già parte del programma Google Adsense ?
Sei fortunato, puoi iscriverti a Google Adsense for Feeds, la soluzione ancora in Beta degli Adsense nei feeds.
Ho provveduto anch’io da pochi minuti a registrarmi per il programma di beta testing; ti terrò aggiornato su eventuali sviluppi, così come Google Adsense anche questa soluzione potrebbe riscuotere molto successo. A tutto vantaggio di Google.

By | 2011-10-21T12:22:22+00:00 February 12th, 2007|Voice over Net|6 Comments

About the Author:

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me

6 Comments

  1. Tagliaerbe 12 February 2007 at 19:47 - Reply

    AdSense for Feeds è in beta da quasi 2 anni, e sembra non accettare nuovi betatester da più di un anno…: http://tagliaerbe.blogspot.com/2007/01/pubblicita-nei-feed.html

  2. Dario Salvelli 13 February 2007 at 09:35 - Reply

    @Tagliaerbe: Si,infatti pare non mi abbia accettato come testing. Quando ho fatto il post ero dubbioso e non ho cercato la data del lancio,ma ti ringrazio perchè nel tuo post c’è anche il link al blog di Google. Non mi spiego comunque il programma perchè non vada avanti,magari lo chiediamo a Stefano Hesse. ;)

  3. Tagliaerbe 13 February 2007 at 10:08 - Reply

    Già, la cosa è curiosa.
    Intendo dire: siamo in pieno boom dei feed, stanno nascendo altri competitor, Google è quasi pronta da un paio d’anni… ma non fa partire il servizio. Se hai news, fammi sapere… ;)

  4. Napolux 13 February 2007 at 23:12 - Reply

    Boh, io mi tengo text-link-ads, anche se per ora l’ho dato via gratuitamente…

  5. […] Blog e siti web sono ormai dotati quasi tutti di un canale RSS per distribuire i contenuti: gli utenti ed i lettori hanno quindi la possibilità, usando un feed reader, saltando la tradizionale navigazione mediante browser (Internet Explorer o Firefox che sia). E’ anche per questo motivo che sono nate nuove forme di marketing attraverso i Feed Rss, uno strumento che per viralità, integrazione e pubblicazione si presta all’avvio di campagne pubblicitarie: l’email marketing delle newsletter viene visto sempre più spesso (specie se non richiesto) come spam ed è quindi ben filtrato e combattuto. Dividere in categorie e directory gli Rss può essere utile a migliorare il business e la comunicazione con gli utenti. In Italia ci sono già aziende che si occupano di questo, mentre sono nati nel tempo diversi servizi web di analisi e publishing: simplefeed, silverpop e pheedo sono solo alcuni esempi. Ploud invece è stato lanciato da pochissimo e seppur non brilli nell’interfaccia è da tenere d’occhio nella possibilità di editare i contenuti direttamente attraverso la piattaforma. Nell’avvio di una campagna di Rss Marketing, Rss Diary ci aiuta ad esempio a stilare un Rss Marketing plan, indicando 10 passi fondamentali che personalmente condivido. Mi farebbe piacere cosa ne pensano esperti come Mauro Lupi (che aveva brillantemente anticipato qualcosa già qui), Maurizio Goetz e Stefano Hesse di Google Italia: magari quest’ultimo potrebbe spiegare anche perchè è fermo da tempo il progetto di Adsense for Feeds. Tags: adsense for feeds, advertising, fare soldi con feed rss, money with feed, pheedo, ploud, rss marketing, seo, silverpop, simplefeed, Voice over Net Web 2.0Technorati:   adsense for feeds, advertising, fare soldi con feed rss, money with feed, pheedo, ploud, rss marketing, seo, silverpop, simplefeed, Voice over Net, Web 2.0Share and Enjoy on – Condividi su:These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages. […]

  6. […] Mi sono accorto dal mio account Adsense che dopo circa un anno di beta Google ha aperto a tutti e lanciato definitivamente Google Adsense for Feeds come vedi dallo screenshot del mio account (qualcuno nei commenti mi ha ricordato che non si possono pubblicare CTR e CPM) […]

Leave A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.