Come catturare i ladri su Facebook

Come catturare i ladri su Facebook

A tre mesi di distanza dal colpo da un milione di euro messo a segno nella gioielleria Barbieri di Parma, la squadra mobile della citta’ emiliana ha chiuso il cerchio intorno ai due componenti della banda di rapinatori campani che ancora erano a piede libero. Si tratta di Ciro Oliva, 32 anni, e Vincenzo Sorio, 25, entrambi napoletani. Sorio, che si nascondeva in casa di parenti a Ponticelli, quartiere della periferia est di Napoli, e’ stato catturato ieri dopo un periodo di latitanza

Uno degli agenti, stando alla ricostruzione della polizia, si e’ finto donna avvenente su Facebook il social network al quale lo stesso Sorio era iscritto. Nei panni di donna fatale l’agente e’ riuscito a contattare Sorio e ad appurare il luogo dove questi si nascondeva nel tentativo di sottrarsi alle ricerche delle forze dell’ordine che da piu’ di un mese erano sulle sue tracce. Una volta individuato gli agenti del Commissariato di Afragola sono intervenuti per arrestare, a colpo sicuro, il latitante.

Via [Casertace]

By | 2013-02-08T15:07:07+00:00 March 3rd, 2010|Voice over Net|2 Comments

About the Author:

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me

2 Comments

  1. Mabo 4 March 2010 at 14:33 - Reply

    Quaando si dice “mangiare pane e volpe” !!!

    :-)))

  2. […] Salvelli segnala inoltre un bell’esempio di intraprendenza, sempre da parte delle forze di Polizia, che ha […]

Leave A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.