Bye Bye zio Bill

Questo è l’ultimo mese per Bill Gates che trascorrerà come impiegato a tempo pieno in Microsoft, dal successivo abbandonerà l’azienda occupandosi della sua fondazione. A qualcuno mancherà odiarlo, ad altri amarlo.
Per questo la rivista Wired Magazine ha realizzato questa sua storia personale che racconta la vita di Bill Gates negli anni scandendone i passi salienti: la sua nascita, il primo programma scritto e l’entrata all’Havard University, la registrazione del marchio Microsoft con Paul Allen.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.