VoIP Impact 2007

VoIP Impact 2007

Chi è di Milano e domani mattina ha un po di tempo libero, può essere interessato al convegno VoIP Impact 2007 che si terrà nell’aula magna dell’università L. Bocconi: verranno resi noti i risultati di una ricerca condotta durante il 2006 e tesa ad analizzare la conversione al VoIP della moltitudine di linee di telecomunicazioni, che ha portato certamente una rivoluzione tecnologica nel contesto dell’economia italiana. Alla tavola rotonda sarà presente anche il ministro per le Riforme e l’Innovazione della Pubblica Amministrazione, Luigi Nicolais, oltre che alcuni rappresentanti di aziende come Enel, Eni, Fiat, Telecom Italia, Cisco Systems. Il programma è disponibile all’indirizzo (file .PDF).

[UPDATE, February 7] Se non eravate presenti all’evento Lele Dainesi ha realizzato un post sul suo blog in cui ha inserito diversi videopodcast dell’evento: per fortuna, perchè pochi hanno parlato di questo convegno.

By | 2011-06-06T18:07:37+00:00 January 30th, 2007|VoIP|1 Comment

About the Author:

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me

One Comment

  1. […] Da sempre sostengo che in parte il rinnovamento di un Paese è dato dallo snellimento della burocrazia e dalla modernità della PA (Pubblica Amministrazione): ho sostenuto ad esempio l’utilizzo di software open source, quindi non a pagamento, rispetto all’acquisto di costosi programmi da utilizzare negli uffici pubblici. I cugini Francesi ci hanno già pensato. Mentre Prodi dunque “cade“, leggo sul blog di Antonio Di Pietro, Ministro delle Infrastrutture, un’ interessante futura novità: per ridurre i costi delle comunicazioni telefoniche Di Pietro ha deciso di dotare il suo ministero della tecnologia VoIP (voice over IP), già abbastanza usata dalle aziende, con la possibilità magari di far risparmiare i cittadini chiamando il Ministero attraverso il VoIP. Su questo blog c’è una categoria dedicata solo al VoIP: spero di ricevere maggiori dettagli poichè l’iniziativa non mi sembra cattiva, anzi auspico l’allargamento a tutte le istituzioni. Se sei un magistrato e ti preoccupi per le intercettazioni puoi stare tranquillo: è possibile intercettare anche le chiamate VoIP. E’ uno di quei temi che mi interessa trattare sul blog nei prossimi post. Tags: antonio di pietro, In my mind, ministero infrastrutture voip, Pamphlet, pubblica amministrazione voip Voice over NetTechnorati:   antonio di pietro, In my mind, ministero infrastrutture voip, Pamphlet, pubblica amministrazione voip, Voice over NetShare and Enjoy on – Condividi su:These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages. […]

Leave A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.