Vinicio Capossela online con Ovunque Proteggi

Vinicio Capossela online con Ovunque Proteggi

Il sito di Vinicio Capossela da oggi � meno under costruction,e nella home � presente un video in Flash in cui si vede Vinicio alle prese in studio con la registrazione dell’album e con un musicista che suona il corno..nell’album infatti ci sono sonorit� particolari come questa. Il video � molto pesante e consiglio di attender un bel po per il caricamento dello stesso.

By | 2006-01-12T16:02:32+00:00 January 12th, 2006|Varie|16 Comments

About the Author:

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me

16 Comments

  1. Claudio 13 January 2006 at 01:33 - Reply

    Bene, lo stavo tenendo d’occhio ma mi era sfuggito lo stesso…
    Sai qual’è la cosa brutta? Che il cd si trova già in rete, completo, 13 brani. Io me lo comprerò, ho tutti i suoi capolavori e lo seguo quando posso in concerto, ma logicamente sto ascoltandolo già.
    i discografici però dovrebbero saperlo che, ormai, come dànno le copie in anteprima per gli ascolti e le recensioni degli addetti ai lavori, c’è sempre qualcuno che lo trasforma in mp3, lo comprime e lo sbatte nei p2p…
    Questo non è giusto perchè più di qualcuno non comprerà ciò che scarica, si accontenterà della bassa qualità degli mp3 (i dischi di Vinicio meritano un ascolto con buoni impianti, per apprezzare tutte le sonorità, ciò vale soprattutto per questo ultimo lavoro) e danneggerà un Artista che dovrebbe essere considerato uno dei più grandi Artisti italiani di sempre. Geniale, riesce sempre a sorprendere.
    Grazie per ciò che scrivi su di lui nel tuo blog.
    Claudio

  2. Dario Salvelli 13 January 2006 at 16:37 - Reply

    Si,è vero,è finito in rete direi molto tempo prima della sua uscita e questo anche per Vinicio che avrà lavorato duro non è giusto. Devo esser sincero,specialmente in album come questi,ricchi di dettagli e suoni particolari,è necessario avere un buon ascolto per apprezzarlo a dovere. Cmq,il p2p per chi non se lo può permettere è una gran manna,internet era così all’inizio,si condividevano informazioni GRATUITAMENTE: è ovvio che qui il discorso è diverso,si danneggia un autore. Meglio però di chi scarica e vende i cd masterizzati che il ragazzo che scarica l’album del suo artista preferito,solo perchè magari ha fretta di sentire il suo ultimo lavoro. Capossela è molto bravo,peccato che non sia abbastanza “famoso” e che molti lo screditino accusandolo di scopiazzare e imitare altri piu famosi artisti (vedi Paolo Conote,Tom Waits).

  3. Matias 22 January 2006 at 12:39 - Reply

    Secondo me è un bene che non diventi famoso, il successo è una brutta bestia da gestire… preferisco che continui a seguire il suo percorso estetico senza costrizioni piuttosto che vederlo costretto a svilire la sua arte per inseguire un successo assoluto. Perchè parliamoci chiaro, la musica di Vinicio in un panorama commerciale in cui al top delle vendite ci sono le solite canzoncine di bellocci/e ammiccanti pseudoartisti non potrà mai raggiungere le prime posizioni di vendita… dovrebbe perdere tutta la stranezza e la personalità che la rende unica.
    Piuttosto speriamo che venda abbastanza da pubblicare altri capolavori e che lo faccia al ritmo che gli pare, perchè li aspetto volentieri 5 anni per un disco così!

  4. Dario Salvelli 22 January 2006 at 21:29 - Reply

    E’ vero ma credo sia un tipo che sappia gestire il successo di pubblico,in fin dei conti se non hanno successo artisti così,chi lo dovrebbe avere,quelli del grande fratello ?
    Io invece son convinto che le classifiche,le top 20,ammazzano la musica,e che anche i pezzi di Vinicio potrebbero divenire,se non commerciali,condivisi da piu’ gente possibile,se solo aumentasse il gusto estetico delle persone. A volte purtroppo il gusto è spinto da altro. Spero venda abbastanza per pagare i creditori,così come ha affermato in un intervista: “lo scopo di questo cd è pagare i creditori”.

  5. Samuele Zerbini 24 January 2006 at 19:11 - Reply

    Paolo Conte no. Ma Tom Waits rientra negli ascendenti di Vinicio, tanto che alcune canzoni sono quasi prese di peso da Waits e rifatte: tanco del murazzo, l’affondamento del Cinastic, corvo torvo…
    Detto questo, Vinicio mi piace molto, soprattutto quando trova una cifra sua…
    Samuele

  6. Dario Salvelli 24 January 2006 at 21:23 - Reply

    @Samuele: Paolo Conte no,beh forse non hai scoltato l’ultimo album,ma pezzi come Nutless vanno dritti in quella direzione.

  7. Licursi Pasquale 26 January 2006 at 17:26 - Reply

    Io conosco Capossella dagli inizi e l’ho visto in concerto. L’ulitmo con Matteo Salvatore il 17 novembre 2005 a Foggia. Davvero incredibile. Lui è così, come la sua musica. Credo sia il più grande oggi in Italia. Insieme a Ivano Fossati. L’ultimo non lo conosco. Lo comprerò e vi farò sapere. Ciao a tutti. Pas

  8. Dario Salvelli 26 January 2006 at 18:04 - Reply

    @Licursi Pasquale: Uhm,insieme ad Ivano Fossati,curioso l’accostamento..facci sapere cosa ne pensi. :-)

  9. Gianlorenzo 2 February 2006 at 16:19 - Reply

    Pasquale, finalmente uno che dice le cose come stanno, senza mettere in ballo Tom Waits e cattiverie varie.
    Capossela è un artista estroverso, unico, geniale.

  10. anonima_83 7 February 2006 at 00:31 - Reply

    DaBossssssssssssssssssss tho trovato su gugleeeeee..cheffigooooooooooo sei importantOOOOOOOOOOO.. indovina chissòòòòò????? lolleeeeeeee je t’aimeeeeeeeeeee!!!!

  11. Dario Salvelli 7 February 2006 at 01:19 - Reply

    Il mio nome è dario please,e comunque sono molto famoso si,perchè non lo sapevi ? ;) :D

  12. guivi 13 April 2006 at 20:24 - Reply

    qualcuno potrebbe indicarmi gli accordi per chitarra della canzone ovunque proteggi?

  13. Dario Salvelli 13 April 2006 at 20:26 - Reply

    @guivi: Prova a cercare su amostab, . In alternativa ti consiglio di chiedere in qualche newsgroup e forum online,se proprio non dovessi trovare nulla posterò magari una tab fatta da me se ho tempo.

  14. Andrea 15 April 2006 at 13:02 - Reply

    Ciao Dario, ti prego trova il tempo per la tab!!

  15. Paolo 28 March 2007 at 19:27 - Reply

    Ciao,
    Anch’io sono interessato ai tabs di ovunque proteggi. Qualcuno li ha trovati?
    Piè

  16. Dario Salvelli 29 March 2007 at 11:51 - Reply

    @Andrea e Paolo: Anch’io sono alla ricerca di Tab e spartiti. Seguite il blog perchè nel caso troverò qualcosa lo posterò di certo. ;)

Leave A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.