Vaticano pagaci tu la manovra finanziaria

Da “i segreti della Casta di Montecitorio” ai privilegi e agevolazioni del Vaticano. La pagina Facebook Vaticano pagaci tu la manovra finanziaria ha raggiungo un discreto successo in poche ore: l’iniziativa ha anche un sito Vaticano Paga tu e tra i promotori dovrebbe esserci anche Mario Staderini, segretario dei Radicali Italiani. Al tempo stesso anche IlFuturista con i finiani hanno lanciato la campagna “Facciamo pagare l’ICI alla Chiesa“.

L’iniziativa di Facebook mira a ripristinare le tasse anche sugli immobili della Chiesa che attualmente non paga Ici, Irpef, Ires e Imi e che con l’8×1000 sottrae circa 1 miliardo di euro l’anno. Non so cosa ne pensi ma credo che la Chiesa così come tutte le altre parti sociali in Italia non possa sottrarsi dal contribuire al pagamento delle imposte. Anche io non so da quale pulpito arrivi il predicozzo degli ecclesiastici italiani sull’evasione fiscale.

Photo: http://we-found-god.tumblr.com/

By | 2011-08-20T17:34:55+00:00 August 20th, 2011|Voice over Net|1 Comment

About the Author:

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me

One Comment

  1. luponet 24 August 2011 at 14:20 - Reply

    La mia opinione è che vogliano solo alzare un polverone per nascondere ciò che avviene nel paese.. la manovra, gli sprechi.. ecc..
    Tanto per la cronaca:
    http://www.facebook.com/pages/Bannato-dalla-pagina-Vaticano-pagaci-tu-la-manovra-finanziaria/182213105184045?sk=app_162384753782330

Leave A Comment