Guadagnare con i videogiochi

Zynga è l’azienda che sviluppa Farmville e vale 4 miliardi di dollari, un business prepotente che smentisce chi ha sempre sostenuto che con i videogame non si fanno soldi. Eppure quest’ultimo è un mercato che compete benissimo con il mondo del cinema.

Ad un livello più alto c’è da chiedersi: ma i videogiochi sono arte e quindi vendibili in dinamiche simili oppure lo diventano solo quando sviluppano un business del genere?

Monopoly City Streets: il monopoli sbarca online!

monopoly-city-streets

Hasbro ha lanciato Monopoly City Streets, la possibilità di giocare a monopoli online ed acquistare città, strade, attività economiche ed addirittura costruire edifici personalizzati usando Google Sketch Up. L’obiettivo è diventare entro il 31 Gennaio 2010 il magnate più ricco e potente al mondo. Si parte con un budget di 3 milioni di dollari.

monopoli-city-streets-buy

Ho già cominciato a giocare ed a fare offerte, il gioco è abbastanza semplice e divertente: purtroppo visto il boom che ha avuto a causa dell’eccessivo carico sui server spesso il caricamento è lento ed impreciso (stanno risolvendo grossi problemi) ma appena sarà messo apposto vale la pena provarlo almeno una volta ed attendere. E’ possibile seguire il blog ed il twitter per aggiornamenti.
Il gioco è realizzato in Flash ed è in lingua inglese. Il mio nickname è dariosalvelli: giochiamo?