Siamo sempre indietro

Anche sul Nucleare in Italia. Non so se avrà letto il geniale piano dell’ENEL che prevede la realizzazione di quattro centrali entro il 2020 per coprire solo il 10% dell’energia nazionale ma Lester Brown, che è senz’altro un attento economista, ha dichiarato oggi a Roma:

Il nucleare rappresenta certamente il passato, ed e’ una scelta antieconomica. Meglio puntare sulle rinnovabili, come eolico e solare.

Via [Ansa]

By | 2008-06-16T23:34:49+00:00 June 16th, 2008|Voice over Net|3 Comments

About the Author:

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me

3 Comments

  1. duhangst 17 June 2008 at 09:09 - Reply

    Non è neanche l’unico a parlare in questi termini, di recente anche il Wall Street Journal aveva fatto un articolo dove dichiarava che il nucleare non è nemmeno economicamente conveniente.

  2. antonio vergara 17 June 2008 at 09:58 - Reply

    accidenti solo il 10%? non molto conveniente allora.

  3. aghost 17 June 2008 at 09:44 - Reply

    il nucleare scelta antieconomica? Ma per chi? Per i cittadini è molto probabile. Ma sarà certamente grasso che cola, da tutte le parti, per chi realizza le centrali e tutto l’ambardan che vi ruota attorno

Leave A Comment