Second Life: dal 20 dicembre in onda la prima Fiction italiana

Second Life: dal 20 dicembre in onda la prima Fiction italiana

Il trailer di Sms – scegli metodi sicuri

Avreste mai pensato di guardare una fiction interamente girata su Second Life?
Dal 20 dicembre andrà in onda sulla web tv www.intermedianews.tv e su www.sceglitu.it la prima fiction italiana girata su Second Life dal titolo “Sms – scegli metodi sicuri“: il progetto è realizzato da Intermedia in collaborazione con ISN Virtual Worlds e fa parte di “Scegli Tu”, un’iniziativa più estesa riguardo la contraccezione, promossa da Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia e dal Patrocinio del Ministero per le Pari Opportunità.

La fiction è ambientata in diverse location, tra cui anche l’Isola virtuale Milano Italia, e racconta le avventure dell’avatar Sara, un’adolescente che vive il primo colpo di fulmine, i rapporti tormentati con la sorella insomma situazioni simili a quelle che capitano nella “first” e “real” life.
La regia è di Roberta Cirillo e nel cast c’è una voce importante come quella di Cristina Boraschi che ha dato la voce ad attrice famose come Julia Roberts, Meg Ryan; le musiche sono state scritte da Luca Nesti che sembra sia un cantautore abbastanza popolare in Second Life.

Credo che un progetto del genere sia interessante e possa far scoprire a chi ancora come me non frequenta Second Life le sue possibilità, i suoi pregi e difetti.

Via [Ansa]

By | 2007-12-13T16:36:54+00:00 December 13th, 2007|Video, Voice over Net, Web 2.0|1 Comment

About the Author:

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me

One Comment

  1. […] Certo è che se addirittura si è: pensato di girare delle fiction, scelta come nella migliore tradizione una Miss Second Life, realizzate delle parodie su SL, fatto politica, allora vuol dire che il mondo della realtà virtuale non è poi così secondario e lontano. Molti la pensano diversamente, devo ancora farmi un’idea precisa ma credo che in un futuro non molto lontano assisteremo a delle piccole evoluzioni o soluzioni alternative: penso ad esempio al mondo di Webkinz per i bambini. […]

Leave A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.