Photo: http://bestxxx.tumblr.com/post/7785321240

E’ finita la pacchia: vent’anni di porno gratis stanno per finire. Se su Facebook ci sono le prostitute ed il porno è così forte da causare la crisi economica forse lo stesso Google dovrebbe tremare: dal 2012 cominceremo a vedere i primi domini .xxx che avranno un motore di ricerca dedicato a loro.

Si chiamerà Search.xxx e se non sarà il nuovo Google potrà rappresentare un triste motore di ricerca in grado di fare soldi con archivi per adulti a pagamento, pubblicità osè (magari in 3D) e chi più ne ha ne metta con l’applicazione Android di Search.xxx e maschi piantati sul divano ad usare lo smartphone per cercare donnine nei domini .xxx su Google TV.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.