RAI per una notte

RAI per una notte

Mentre seguirò Napoli-Juve darò un’occhiata dalle 21 a RAI per una notte seguendo in diretta su Internet la puntata speciale di Annozero condotta da Michele Santoro.
Non lo farò perchè voto sinistra, tutt’altro: anche io come Alessandro Gilioli credo che RAI per una notte qualsiasi ascolti faccia non sarà una vittoria ma un piccolo segnale per tutti quelli che amano la libertà di informazione. Io non spero che sarà una trasmissione contro Berlusconi ma anzi che faccia uscire fuori un bel pluralismo di voci schiette che difficilmente hanno spazio nel duopolio PD-PDL, che sia possibile confrontarsi e concentrarsi solo sui programmi politici.

By | 2013-04-06T11:54:39+00:00 March 25th, 2010|Voice over Net|3 Comments

About the Author:

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me

3 Comments

  1. Biño 26 March 2010 at 01:43 - Reply

    Mi spiace che le tue speranze non si siano realizzate :(

    • Dario Salvelli 26 March 2010 at 13:31 - Reply

      @Biño: Ho seguito pochissimo, ancora devo leggere i dati audience e le dichiarazioni. Certo è che 160 mila utenti connessi in streaming è un record per il web in Italia, almeno credo.

  2. Biño 13 April 2010 at 23:47 - Reply

    Non mi riferivo all’audience, ma ai contenuti, in risposta alla tua frase: «Io non spero che sarà una trasmissione contro Berlusconi ma anzi che faccia uscire fuori un bel pluralismo di voci schiette che difficilmente hanno spazio nel duopolio PD-PDL, che sia possibile confrontarsi e concentrarsi solo sui programmi politici»

    L’ascolto è stato un successone, anche se ce lo si è già dimenticati.
    Ciao e scusa il ritardo

Leave A Comment