Phishing su Twitter

twitter-phishing.jpg

Un caso di Pishing su Twitter. Attenzione all’indirizzo URL della pagina!

Neanche il tempo di elogiare Twitter che forse anche i truffatori online si sono accorti del suo successo, che potrebbe essere una risorsa per carpire alcune informazioni degli utenti. Ed ecco che dopo lo spam nasce il Phishing su Twitter.
Chris Pirillo racconta in questo post come avviene il giochetto del phishing: come per Poste.it o altri siti di banking la pagina di login che vi suggeriranno non è quella di Twitter ma un’altra, un fake simile all’immagine sopra che contiene l’indirizzo (stranamente è ancora online) http://twitterblog.access-logins.com/login/. Non inseritelo nella barra degli indirizzi del vostro browser.

Mi raccomando: la password dei servizi che usate è sempre sacra, diffidate da darla in giro ed inserirla facilmente anche in quei servizi che usano le API (così per Twitter come per ogni altro servizio web). Un esempio recente è quello di Twply che ha messo in pericolo le credenziali d’accesso di molti utenti di Twitter.

By | 2009-01-04T16:46:25+00:00 January 4th, 2009|Voice over Net, Web 2.0|1 Comment

About the Author:

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me

One Comment

  1. […] Il 2009 è iniziato nel peggiore dei modi per Twitter: aumento dello spam, tentativi di phishing, fino ad arrivare all’hack fatto da uno studente di 18 anni che ha rubato alcune password degli account di Twitter come quello del presidente Obama e di Britney Spears. Lo racconta Wired che segnala anche il video del “furto” che vedi sopra. Se da una parte questi eventi mettono in cattiva luce la sicurezza e l’affidabilità di Twitter dall’altra creano tanto rumore e discussioni online che possono migliorare questo strumento ed allargarne la diffusione. D’altronde chi fornirebbe i propri dati col rischio di perderli? Probabilmente nessuno. La curiosità e l’interesse verso qualcosa che non è ancora molto conosciuto come Twitter possono stimolare ed avvicinare. Affinchè Twitter determini una vera rivoluzione è necessario attraversare delle fasi intermedie, come quella di oggi. […]

Leave A Comment