Pdf download and Classics on Google Books

Pdf download and Classics on Google Books

Google Books is the Google service concerning the books, a kind of bookshop search for in your favourite title: Google has a Library Project and also a Partner program in order to add new books. Now you can also download the classic out-of-copyright simply select the “Full view” radio button when you search in Google Books. Some Faq here about how to: if you search Dante Inferno the results are many and you can download the Pdf version on the right sidebar. This is great.

Google Books è il servizio di Google per quanto riguarda la ricerca di libri, una sorta di libreria virtuale dove cercare i vostri titoli preferiti: Google ha messo su un Library Project ed anche un programma Partner con i quali cerca di digitalizzare ed avere a disposizione più libri possibili. Ora è anche possibile scaricare i classici privi di copyright selezionando “Full view” quando cerchiamo in Google Books. Alcune Faq su come fare: se cercate Dante Inferno i risultati sarannomolti e per alcuni libri sarà anche possibile scaricare la versione Pdf sulla sidebar di destra.

By | 2013-04-17T11:12:20+00:00 September 1st, 2006|Voice over Net|7 Comments

About the Author:

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me

7 Comments

  1. […] Dario Salvelli spiega in questo interessante articolo come evolve il progetto Google Books. […]

  2. arick 2 September 2006 at 00:24 - Reply

    I love Google Books. It’s really just amazing and great.

  3. Google News old Print Archives « Dario Salvelli’s Blog 7 September 2006 at 10:22 - Reply

    […] With Google News Archive Search Google will permit Internet users to search through the archives of newspapers, magazines and other publications and uncover material that in some cases dates back more than 200 years. The partners including The Wall Street Journal, The New York Times, The Washington Post, Time, Guardian Unlimited, Factiva, Lexis-Nexis, HighBeam Research and Thomson Gale. I have talk about Google Books and his scan project that have legal problems about copyright but in this case the partner had been pressing Google to offer access to their archives. For exmaple, i found a article of the Time dated November,1925, about Italian debt to U.S. (that figured to $2,138,000,000). […]

  4. Vanni 22 October 2006 at 19:29 - Reply

    Volevo avvertirti che ho scritto un articolo nel mio poverissimo blog citando quest’articolo (se ci sono problemi, ovviamente, cancellerò la citazione).
    il post è questo:
    complimenti per il blog!

  5. AscoltaLaTuaSete » Google Book hacked 22 October 2006 at 19:25 - Reply

    […] Citando Dario Salvelli nel suo Blog: […]

  6. Dario Salvelli 23 October 2006 at 10:21 - Reply

    @Vanni: Mi era arrivato il track, ti ringrazio molto, puoi ovviamente tenerlo, di solito basta la citazione, almeno per questo blog.

  7. […] Google Book Search è uno dei progetti digitali più rilevanti di Google, non solo dal punto di vista tecnico ma anche culturale: leggere su di un PDF o stampare libri disponibili di solito in biblioteca è un vantaggio non da poco, tanto è vero che anche Microsoft ha poi lanciato Live Search Books e Live Academic Search per le risorse mediche. All’inizio 2006 le opere più consultate su Google Book Search sono state: una guida per le risorse umane in Francia, un dizionario in Inghilterra, un libro sui nomi in Spagna, il kamasutra in Germania. Gli utenti francesi ad esempio hanno manifestato interesse per i libri di matematica ed anatomia, quelli tedeschi per l’informatica ed il controspionaggio americano, mentre i testi in spagnolo ed in italiano più cercati sono stati un dizionario di inglese, l’opera “Administracion moderna” ed il bestseller “Tre metri sopra il cielo”. Questi risultati furono pubblicati ad ottobre alla fiera del libro Buchmesse di Francoforte: molti di questi dati possono essere utili per capire bene quali testi si consultano maggiormente online e realizzare quindi un servizio del genere. Sono certo che in futuro editori e biblioteche metteranno a disposizione online i loro contenuti, se non altro per scongiurare un fenomeno simile alla condivisione della musica che porterebbe altre lotte nel campo dei diritti d’autore. Tags: buchmesse, editori, google books, In my mind, libri, live academic search, live search books, microsoft, online books, Pamphlet, top google books, Voice over Net Web 2.0Technorati:   buchmesse, editori, google books, In my mind, libri, live academic search, live search books, microsoft, online books, Pamphlet, top google books, Voice over Net, Web 2.0Share and Enjoy on – Condividi su:These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages. […]

Leave A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.