L’ADSL congestionata che non funziona: non solo Alice e Telecom Italia

L’ADSL congestionata che non funziona: non solo Alice e Telecom Italia

A me poco importa se in Francia la Telecom chiude con la DSL togliendoci la possibilità di confrontare costi e servizi. Qui che si navighi una merda in termini di prestazioni e di rapporto qualità/prezzo l’ho già detto denunciando la situazione della 7 MB di Alice: addirittura un tecnico di Telecom Italia mi ha detto che loro l’upgrade per chi ha la flat a 4 MB lo fanno laddove è possibile direttamente a 20 MB, è solo questione di attendere che accada nei prossimi 365 giorni o che magari la scienza faccia miracoli pompando 200 megabit al secondo nei cavi di rame, aggiungo io.

Mi chiedo: non è che per caso l’infrastruttura e la Rete italiana nelle natìe mani di Telecom Italia (che ha i soldi solo per fare manutenzione ed investire nei prossimi anni nelle dorsali?) siano ormai…congestionate?

Non c’è l’ho con Telecom Italia perchè non è solo Alice a dare problemi: qui un utente di Tele 2 si lamenta di aspetti simili, non sono casi isolati, particolare e sfigati perchè hanno la centrale lontana.
Abito vicino il centro di una città che anni fa è stata cablata con la fibra da Telecom Italia: lo so bene perchè mio padre lavorava proprio con quell’azienda.
La mia ADSL 7 MB ormai fa veramente pena tanto che alla prossima telefonata di Fastweb deciderò di cedere alla loro offerta per altro vantaggiosa anche dal punto di vista economico.

Se il download delle connessioni fa schifo, il solo pensiero della possibilità di fare un backup online con la banda in upload che viene attualmente fornita a me fa sorridere. Magari se tengo acceso il PC 24 ore su 24 in quei 365 giorni ci riesco; pena non vedere più i video su YouTube.

By | 2008-01-08T12:55:26+00:00 January 8th, 2008|Voice over Net|5 Comments

About the Author:

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me

5 Comments

  1. aghost 8 January 2008 at 15:21 - Reply

    ecco: io ho alice 7 mb ma fatico a vedere i video su youtube, che non di rado sono scattosi e dopo un po vengono i nervi e si lascia perdere.

    Ancora una volta, l’utente bue è preso in giro con “offerte virtuali”. La formula “fino a” dovrebbe essere vietata perchè è una presa in giro del consumatore

  2. elfodin 9 January 2008 at 03:02 - Reply

    Come hai detto non è un problema solo di telecom: io ho fastweb e la mia 20mb non supera i 5mb. se pagassi di meno di un utente che la 20 mb la ha effettivamente sarebbe sopportabile….

  3. Steve 16 January 2008 at 18:32 - Reply

    Ho Fastweb No Fibra ma ADSL
    Proprio 2 minuti fa ho chiamato perhè il pomeriggio è tutto bloccato (da quasi una settimana)

    Mi hanno risposto che il server della mia zona è congestionato…… PORCA TROIAAAAAAA pago 60€ al mese e dalle 18 mi tocca smettere di lavorare. dove vai vai male

  4. […] – Ho risolto un po il problema come nel post cambiando i DNS ed usando Open DNS ma il guasto come avverte il 187 pare serio e venga risolto nella notte di Giovedì. Non è la prima volta che ne parlo e non sono l’unico che avverte questo disagio e la sensazione che i servizi Telecom in questi ultimi mesi stiano peggiorando in qualità: per tenere traccia dell’evoluzione basta leggere i post passati. […]

  5. […] Sopra ho integrato c’è la presentazione di Stefano Pileri riguardo lo stato della Rete di TI: si parla anche di NGN, di sviluppi ed investimenti futuri. A pagina 26 c’è un dato che sorprende e riguarda il tasso di “guasti” sulle ADSL: in pratica almeno 1 su 5 una volta l’anno si guasta. Così si arriva ad una percentuale del 20%, una probabilità altissima di subire un disservizio: nel 2008 dovrebbe diminuire a circa il 18% e nel 2010 al 15%. Per fare questo c’è bisogno di investimenti sulla Rete e di un piano serio per ogni città, in modo da dimensionare a seconda delle esigenze le linee dati dell’ADSL e dell’xDSL: dovrebbe essere una priorità rispetto all’intenzione di portare al 10% della popolazione le linee VDSL da 50 e 100 MBit. […]

Leave A Comment