Gmail add Mail Fetcher: now is perfect

Gmail add Mail Fetcher: now is perfect

Nuova features in Gmail: a breve infatti verrà lanciato Mail Fetcher, un’aggiunta che renderà l’email di Google davvero completa. Mail Fetcher infatti è più di un forwarding: consentirà infatti di far arrivare sulla casella di Gmail i messaggi di posta provenienti da altri account POP3 (fino ad un massimo di 5) e decidere cosa fare dei messaggi, se lasciarli sul server originario, etichettarli ed altro. Altra funzione interessante, che anche personalmente credo di usare spesso, è la possibilità di fare in modo che le mail inviate da Gmail appaiano (stile alias per intenderci) inviate da uno degli account impostati in Mail Fetcher.
Ancora non è disponibile per tutti questa features, se siete fortunati però aprite la vostra Gmail, andate su Settings, poi Accounts: se trovate la sezione Get mail from other accounts allora siete davvero fortunati (sarebbe utile se inviaste screenshots).
Cosa manca a Gmail per essere perfetta ? Una versione offline che permetterebbe la gestione anche da più PC; in tal mondo credo abbandonerei tranquillamente i mailreaders.
Discussioni si ebbero su alcuni Gruppi di Google e su blog.

By | 2006-12-10T11:22:40+00:00 December 10th, 2006|Voice over Net|5 Comments

About the Author:

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me

5 Comments

  1. Alessandro Ronchi 10 December 2006 at 12:19 - Reply

    Io ho gli screenshot, li vuoi?

  2. Alessandro Ronchi 10 December 2006 at 12:33 - Reply
  3. Andrea Micheloni 10 December 2006 at 19:47 - Reply

    Interesting links [10/12/06]

    In the usual recurrence started some weeks ago, here are some interesting links:

    Firebug:It’s a firefox extension, with the best tools for a web developer to analyze, modify and generally speaking to play with web pages. You have to try it. Link…

  4. Dario Salvelli 11 December 2006 at 09:50 - Reply

    @Alessandro: Ti ringrazio per la segnalazione degli screen, ti chiedo di verificarne l’esattezza cambiando lingua al tuo account ed inserendo l’EN o l’US: non vorrei riguardassero il forwarding.

  5. […] Perchè fare un Backup della mail su Gmail ? La risposta è: se non l’avete fatto, sbrigatevi. Nessun allarmismo sia chiaro, fare un backup della posta, compreso la rubrica ed i contatti IM è un abitudine che tutti dovrebbero avere, ma anche Gmail non è perfetta: pare infatti che alcuni utenti abbiano perso nel loro account di Gmail tutte le email, i contatti, le mail inviate, insomma di tutto di più. Ho affermato poco tempo fa che Gmail è quasi perfetta e vengo in parte smentito: secondo la policy di Google infatti una volta che le mail sono state cancellate è impossibile recuperarle. Fare un backup ogni tanto ci mette al riparo da questi incovenienti: la soluzione più semplice è attivare il download della Gmail via Pop 3 sul vostro mail reader. C’è questa piccola e semplice guida che consente di fare il backup su Outlook ed usare anche uno storage online come Box.net anche se il consiglio è quello di fare un backup in locale (si rischia di creare un gatto che si morde la coda). Per i più esperti poi c’è la possibilità di fare un backup via linea di comando in Linux utilizzando mpop (ci sono istruzioni qui) mentre qualcuno sta scrivendo gmail-backup, un set di scripts in Python che consente di fare il backup dei contenuti della Gmail e di manipolarli. In Italia ne parla anche Giovy. Tags: Voice over NetTechnorati:   Voice over NetShare and Enjoy on – Condividi su:These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages. […]

Leave A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.