G8

aquila-g8-mr-obama

Meglio riderci sopra, chè quei poveretti degli abruzzesi devono coinciliare lo strazio ed i disagi delle tendopoli con i controlli dei servizi segreti ed i preparativi a “festa” corredati da improbabili dirette televisive che ricordano altri tempi, quando le grandi dive andavano a “tirare” su il morale della truppa.

Via [Corriere]

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.