Desperate Capodanno: i miei buoni propositi ed i tuoi ?

Desperate Capodanno: i miei buoni propositi ed i tuoi ?

E’ una domanda che affanna molte persone: come trascorrere il capodanno. Spesso si alternano file sudaticce ed interminabili negli ingressi ai locali notturni, alle discoteche, come fosse il 27 del mese per gli statali. Dove trascorrerò questo capodanno non lo so ma conosco per certo con chi: voi cosa farete ? Stapperete la bottiglia di spumante e via ? Idee, consigli o semplicemente riflessioni per una fine d’anno diversa sono bene accette.
Non mancano ovviamente i buoni propositi per il nuovo anno ed allora ecco una lista dei miei buoni propositi per il 2007:

– Dimagrire tornando al peso forma
– Imparare per bene Wish you were are ed i pezzi di Vinicio Capossela e Sergio Cammariere
– Disintegrare in parte l’università con almeno 10 esami
– Cambiare taglio di capelli (finchè ci sono)
– Acquistare una fiammante e confortevole car + Cercare un part-time adeguato
– Amare ancora e di più la mia C*
– Entrare nel blogroll e nei pensieri dei primi top 10 blog di Blogbabel
– Ricevere un [via] da Matt Cutts, Lawrence Lessig, Robert Scoble (mi accontento di poco vero?)
– Realizzare su questo sito un punto di incontro non solo per appassionati di tecnologia ed internet e continuare a collaborare con Nòva 24
– Imparare qualcosa in più su Java, Php, Perl, Mysql e sul mestiere di “Seo”
– Incontrare tutti i lettori di questo blog, compreso tu che ora leggi: tanto per prendersi un caffè e discutere, chissà magari già al RomeCamp di gennaio.

Per facilitare la condivisione dei vostri buoni propositi per il nuovo anno potete usare il tag “buoni propositi 2007” su Technorati: se non sapete cosa sono i tag o come fare ne ho parlato qui.

[UPDATE] A proposito di bilanci, Baldo mi segnala nei commenti the best of 2006: il tool che ha realizzato riguarda la possibilità di votare le più belle foto del 2006 provenienti dal famoso Flickr. Lo script utilizzando le Api prende la top 7 days e la rielabora creando una top photo day by day.

By | 2013-08-15T17:47:25+00:00 December 28th, 2006|Voice over Net|7 Comments

About the Author:

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me

7 Comments

  1. baldo 28 December 2006 at 14:58 - Reply

    raggiungere 50 mila voti:

    http://www.sanbaldo.com/flickr/top2006.php

  2. Dario Salvelli 28 December 2006 at 15:14 - Reply

    @baldo: Ehehe tutto qua ? ;)

  3. Luca De Biase 29 December 2006 at 11:08 - Reply

    Auguri Dario. Interessanti propositi… :-) Come mi suggerivi, ti ho aggiunto al blogroll. E naturalmente mi aspetto che tu faccia altrettanto… A presto, Luca

  4. Dario Salvelli 29 December 2006 at 11:28 - Reply

    @Luca: Grazie Luca, mi fa molto piacere un tuo commento. I propositi son buoni ma sono solo alcuni..sto ancora costruendo il blog, quindi il blogroll o la lista dei favorites come mi piace
    ridefinirla sarà una delle prossime aggiunte ed ovviamente ci sarà il tuo blog che leggo sempre con grande interesse. Mi aspetto però anche qualche tuo buon proposito per il nuovo anno. ;)

  5. […] Sono ore di attesa, l’anno nuovo sta per arrivare. I miei buoni propositi per il 2007 li ho scritti già qui, attendo solo i vostri. E’ tempo di bilanci, del “meglio di“, del discorso di fine anno del Presidente, di Zeitgeist (vedi Google Zeitgeist). Per Natale ho inviato mail ma per non essere invadente questa volta gli auguri ve li scrivo qui sul blog. Tanti auguri dunque per un 2007 felice e che possa portarvi ciò che desiderate, per voi e per gli altri. L’augurio per Capodanno è quello di trascorrerlo con le persone che amate, non c’è niente di meglio. Happy new year. Tags: 2007, capodanno, Eventi, happy new year In my mindTechnorati:   2007, capodanno, Eventi, happy new year, In my mindShare and Enjoy on – Condividi su:These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages. […]

  6. […] Anche tu per il nuovo anno forse avrai creato una lista di buoni propositi da tenere sotto controllo e da aggiornare con le novità. Spesso, per realizzare articoli, posts, tenere traccia di alcune cose ed organizzare il tempo utilizzo delle Mappe mentali (Mind Maps) ovvero delle interfacce grafiche che mi consentono di organizzare il lavoro e la conoscenza: pensa ad una sorta di Todo List – la lista delle cose da fare – estesa ad obiettivi importanti. Per creare questi template grafici dove costruire le proprie Mappe sono nati molti software come FreeMind; possiamo pensare alla realizzazione di un albero con dei frutti principali (obiettivi generici) e tanti rami che si diramano a seconda delle esigenze che pian piano riscontriamo nella nostra analisi. Eric Blue ha realizzato questo post che può aiutarci in maniera concreta a realizzare una Mind Maps seguendo quattro semplici passi. Che ne pensi ? Tags: freemind, In my mind, mappe mentali, mind maps, mind maps steps, realizzare mappa mentale Voice over NetTechnorati:   freemind, In my mind, mappe mentali, mind maps, mind maps steps, realizzare mappa mentale, Voice over NetShare and Enjoy on – Condividi su:These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages. […]

  7. BP 22 January 2008 at 01:15 - Reply

    Ciao e auguri a tutti.
    Questo sito credo faccia per tutti noi:
    http://www.buonipropositi.com
    E’ un gioco ma … perché no?

    Buon anno (2008) a tutti.

    BP

Leave A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.