Cisco Expo 2007 ed il progetto del Social Big Brother

Ieri ha chiuso Cisco Expo 2007, importante conference su Business e Technology.
Oltre al blog ufficiale dedicato all’evento c’erano anche diversi blogger che hanno raccontato e raccolto gli interventi oltre che fatto da moderatori.
Tralasciando gli spunti divertenti ho trovato interessanti alcuni interventi presenti anche in video: quello di Marina Salamon amministratore delegato di Altana, spregiudicata e diretta nel commentare la conference e l‘esposizione del progetto di Arturo Artom presidente di Netsystem.
Your Truman Show sembra sarà online da Aprile, ho trovato già notizie al riguardo qui e qui ma l’idea non mi ha esaltato più di tanto: un nuovo YouTube (quando da poco è stato lanciato TuoVideo), più voyeur perchè dedicato al racconto della vita delle persone.
Artom descrive la chiave del suo progetto definendo la blogosfera come un rapporto tra blog e blogger, denunciando l’assenza di una piattaforma che crei un legame tra il blog ed il normale visitatore creando quasi un Flickr dei video: tralasciando la definizione di “normale” visitatore ed il parallelismo con Flickr, che senso ha creare un place in cui aprire un altro blog (Artom stesso indica già la presenza di piattaforme) per essere votati e giudicati ? Highlights e rating non sono funzioni innovative, l’unico aspetto interessante ed accattivante potrebbe essere la veicolazione dell’informazioni su di un mezzo tradizionale.
A me viene in mente una sorta di Grande Fratello online (Truman appunto), di “social big brother” con il quale attirare lo stesso target di pubblico che segue questi tipi format in TV: forse ancora non ho capito bene di cosa si tratta, attenderò Aprile ma le sensazioni che ho non sono abbastanza positive. Non mi piace neanche l’inflazione del termine “social”.
Un progetto simile lo vedo quasi come risposta negativa al titolo di un mio vecchio post: cosa ne pensi ?

By | 2013-01-18T20:34:44+00:00 March 9th, 2007|Video, Voice over Net, Web 2.0|7 Comments

About the Author:

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me

7 Comments

  1. Daniele Prof Pauletto 9 March 2007 at 17:37 - Reply

    tra gli altri interventi
    La rivoluzione web 2.0 di Jeff Israeli
    una visone di Internet che già sta influenzando
    il modo di lavorare, interagire, comunicare nel Web , tecnologia “less is more”
    ( di facile apprendimento/uso e accessibile con diversi strumenti digitali).

    Daniele

  2. antonio 9 March 2007 at 20:02 - Reply

    sei l’unico che a ritorno dal cisco expo è stato in grado di dare una panoramica critica dell’evento.
    il resto tutti lecca culo IMHO!

  3. Dario Salvelli 11 March 2007 at 10:29 - Reply

    @Daniele: Hai scritto un po le stesse cose anche in altri blog,spero non sia stile spam. :)

    @Antonio: Ti ringrazio,ma il mio occhio è assolutamente esterno e privo di condizionamenti forse anche perchè non ero presente al Cisco Expo.

  4. […] Benvenuti nell’era del narcisismo. Forse i video blog hanno trovato uno strumento ideale per la loro diffusione: sto parlando del servizio Ustream, descritto qualche tempo fa da Robin Good in questo post. Meglio che il suo predecessore Stickam. Trasmettere in streaming ciò che ci accade attraverso la nostra webcam sul blog è un idea vecchia ma che ha trovato in esperimenti come Justin.tv risvolti interessanti e particolari: non sono mancati anche alcuni scherzi tendenti a smuovere la monotonìa di questi “reality” online. Se penso che anche in Italia ci sono progetti simili sul web non posso che esserne felice purchè si badi però più ai contenuti che al clamore; l’opposto in pratica dei format basati sulla real TV. Nelle altre blogosfere notiamo come Chris Pirillo abbia deciso di usare Ustream ed anche il noto Robert Scoble sta pensando di comunicare attraverso video nonostante già da tempo abbia il suo ScobleShow; in Italia Nicola Mattina sta realizzando attraverso il suo blog un suo Web Show con interviste a personaggi, blogger, esperti della Rete incontrati nei BarCamp di tutta Italia. Realizzare un progetto di comunicazione televisivo online del genere richiede la ricerca di sponsor e prestazioni tecniche alla portata di tutti: ben diverso è invece il discorso per il reality fatto in casa con WebCam + Ustream/Stickam. Luca di Blublog ha ad esempio inserito sotto il feed Rss il player di Ustream con il quale trasmettere da casa sua ciò che accade. Stiamo trasferendo il pubblico del voyeur dalla Televisione al mondo di Internet? Trovo che utilizzare queste possibilità siano utili nel caso di eventi live (vedi qui) e poco altro: insomma non vi aspettate a breve un box su questo blog con uno streaming live. Però potrei ripensarci; magari fissando un appuntamento fisso, chissà. Tags: blog, blogging, chris pirillo, robert scoble, stickam, Tv online, ustream, Video, video blog, Voice over Net webcamTechnorati:   blog, blogging, chris pirillo, robert scoble, stickam, Tv online, ustream, Video, video blog, Voice over Net, webcamShare and Enjoy on – Condividi su:These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages. […]

  5. […] Come se non bastasse poi dai social network stiamo per passare ai social big brother, trasformazione ed estensione già segnalata in questo post: anche dopo il lancio della Beta che non ho ancora avuto l’onore di provarlo ma la mia opinione di Your Truman Show rimane su per giù la stessa di mesi fa. Spero di smentirmi presto ma lo trovo borioso ed inutile: ne avevamo davvero bisogno? Meglio riunirsi al PubCamp: tra una birra e l’altra forse si riesce ad essere più sociali. Se non altro perchè l’acool aiuta. Tags: In my mind, OpenID, pubcamp, social big brother, socialità 2.0, Voice over Net, Web 2.0 your truman showTechnorati:  In my mind, OpenID, pubcamp, social big brother, socialità 2.0, Voice over Net, Web 2.0, your truman showShare and Enjoy on – Condividi su:These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages. […]

  6. […] Dulcis in fundo: ricordate quando parlai di Your Truman Show criticandolo aspramente? Bene, sono arrivati gli inviti per la versione Beta e ne ho a disposizione 10: se siete curiosi o interessati scrivetemi nei commenti i vostri dati. Rimango comunque sempre della stessa opinione: ci manca solo il social big brother. Un giro comunque me lo faccio lo stesso ed invito anche voi a farlo. Tags: facebook, In my mind, jason calacanis, mahalo, microsoft, microsoft sharedview, roberto scoble, search engine, social big brother, spock, twitter, Video, Voice over Net, Web 2.0 your truman showTechnorati:  facebook, In my mind, jason calacanis, mahalo, microsoft, microsoft sharedview, roberto scoble, search engine, social big brother, spock, twitter, Video, Voice over Net, Web 2.0, your truman showShare and Enjoy on – Condividi su:These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages. […]

  7. […] La stessa domanda se la pone anche Luca ma vorrei andare oltre: che interessi ha chi scrive e realizza un blog se non quello di condividere le proprie idee anche con un certo stile esibizionista ed egocentrico? Blogbabel non credo sia il grande fratello dei blog: solo l’idea del social big brother mi nauseva. […]

Leave A Comment