BarcampTurin: i contributi video

BarcampTurin: i contributi video

Ho segnalato il BarcamTurin, evento che si è tenuto qualche giorno fa, indicando qualche posts ed intervento interessante. Devo notare però con dispiacere che il blog ufficiale non mi ha soddisfatto, dal punto di vista del live blogging e dei contenuti, mentre quello organizzato da bloggers è stato per lo più utile soltanto nella parte pre-evento, anche se era necessario a mio avviso solo il wiki.
Ma veniamo ai contributi video, interessanti per chi non ha potuto partecipare: ad oggi nessun video uploadato su Youtube, mentre ce ne sono diversi su Google Video. Segnalo con piacere quello di Alberto D’Ottavi che parla di Alberi, nuvole, software, neotribù, dal Web 2.0 in avanti. Altri contributi da vedere sono quello di Stefano Vitta che discute il progetto Fon e di come costrurire una infrastruttura dal passo per la diffusione del WIFI e quello di Marco Camisani Calzolari sulle Libertà Digitali (accidenti quante critiche). Di seguito i link ai video.

Link: Alberto D’Ottavi, Stefano Vitta, Marco Camisani Calzolari

[UPDATE] Leggo sul blog di Vittorio che Radio Radicale ha registrato sia l’audio che il video, a breve i link. Altre impressioni da Fonblog, Andrea, Mafe.

By | 2013-05-28T19:20:54+00:00 December 5th, 2006|Video, Voice over Net|1 Comment

About the Author:

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me

One Comment

  1. […] Questi giorni sono impegnato in diverse cose quindi gli aggiornamenti arrivano a gocce. Ha fatto discutere (forse anche troppo) ed è stato segnalato a più parti la copertina del Time con su stampato un grosso You come ad indicare che sei Tu (utente, lettore, bloggers) il vincitore del premio “L’uomo dell’anno”. Forse sarebbe stato preferibile, come ha fatto notare Mauro Lupi, un bel We (Noi); intanto qui in Italia ci sono critiche ma soprattutto riflessioni suscitate dalla mappa della blogosfera italiana inserita nel paginone centrale di nòva qualche giorno fa. Vittorio Pasteris, già noto per aver organizzato il BarCamp Turin che suscitò qualche perplessità, ha aperto un wiki dove discutere riguardo l’autoreferenzialità della blogosfera, “concetto” semplice che viene patinato da discussioni inutilmente complesse: c’è un continuo scambio di link, citazioni, tra i blog, avviene anche in questo spazio. L’aspetto malevole è invece lo snobbismo di alcuni bloggers che curando solo il proprio blog-orto tralasciano l’aspetto forse fondamentale: sono d’accordo con Luca De Biase, non è il blog in sè un “new media” ma sono tutti i blog uniti che creano un nuovo media aperto e fondamentalmente collaborativo. Anche io come scrive Napolux pingo Technorati, uso Feedburner, sistemi utili non solo per tenere sotto controllo le statistiche dei blogs: perchè è di questo che si parla, di quanto è alto il Pr, di quanti sono i link in entrata. Discorsi da Seo che ai lettori non interessano, così come l’inutile ping pong sul progetto Metafora. A questo punto mi aspetto almeno spunti interessanti su questa questione al prossimo Rome Camp, al quale non so se potrò prendere parte. Tags: barcamp, blog, blogbabel, blogosfera italiana, mappa blogosfera, time copertina, Voice over Net, wiki autoreferenzialità youTechnorati:   barcamp, blog, blogbabel, blogosfera italiana, mappa blogosfera, time copertina, Voice over Net, wiki autoreferenzialità, youShare and Enjoy:These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages. […]

Leave A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.