Against privacy: YouTube telephone experiment

Vedete il ragazzo qui sopra ? Si chiama Luke Johnson ed ha realizzato questo video denominandolo “The Luke Johnson Phone Experiment“, nel quale fornisce il proprio numero di telefono mobile: l’obiettivo è quello di analizzare quante persone chiameranno il suo numero diffuso sul Web attraverso YouTube, quindi ripreso da blogs, siti web di informazione, Radio e Tv. Pare che dall’upload del video su Youtube (Settembre 2006) Luke abbia ricevuto circa dodici mila telefonate; questo esperimento può far sorridere e storcere il naso agli amanti della privacy, così tanto difesa. E’ in ogni caso interessante sottolineare come i video “virali” crescano in modo esponenziale, spesso con idee folli che fanno invidia anche al più efficiente Marketing; è sempre più evidente come i Video riescano a far avvicinare alla Rete anche gli utenti che poco navigano online, poichè riescono a coinvolgere maggiormente le persone. Insomma non vi stupite se in un futuro molto prossimo fioriranno i video-blog, o i filmati in cui qualcuno chiederà di ricevere telefonate sul proprio numero mobile, magari dotato di autoricarica, perchè no.

6 thoughts on “Against privacy: YouTube telephone experiment

  1. Avevo letto anch’io di questa notizia, e sinceramente la cosa mi lascia perplesso.. Va bene che il social web abbatte molte barriere della privacy, ma ricevere una media di 2 chiamate ogni tre minuti (notte compresa) significa rovinarsi l’esistenza! bah..

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.