La situazione politica italiana (non è buona)

Sono tornato dalla costiera amalfitana abbastanza rilassato e trovo questa immagine che riassume l’attuale situazione della politica in Italia. In vacanza si è parlato con gli amici anche di politica (ma non troppo per evitare lo stress) e la maggior parte sosteneva che se andassimo ora alle elezioni Berlusconi vincerebbe nuovamente anche se dall’altra parte ci fosse un candidato d’impatto come Nichi Vendola.

Mi voglio illudere e sperare che alle prossime politiche gli italiani sappiano sorprenderci e scegliere per una volta un governo sano e affidabile.

Via [Isola Virtuale]

Piccoli Tiger Woods crescono

TigerWoods

Il Golf contro la crisi economica: sarà stata un’idea della Brambilla? E’ la notizia più “divertente” degli ultimi giorni:

Incentivare il gioco del golf in Italia, costruendo nuovi impianti anche “in aree naturali protette previo il nulla osta dell’ente parco nazionale e dell’ente gestore delle aree marine protette” consentendo la costruzione di strutture ricettive per “garantire i servizi e il pernottamento per i turisti”. Sono queste alcune delle misure previste dal disegno di legge del governo.
Si tratta in tutto di quattro articoli e l’obiettivo, si legge, è quello “di promuovere la diffusione del gioco del golf” anche attraverso “un piano di promozione del turismo sportivo”.

Piccole differenze

Chi glielo dice che Barack Obama non possiede tre televisioni?

Se io vado a parlare in una tv è uno scandalo, se vado in una seconda televisione divento un dittatore, se vado in una terza siamo al regime e in una quarta siamo ad un atto delinquenziale. Invece Barack Obama è andato in cinque diverse televisioni a spiegare la sua riforma sanitaria e ha fatto bene, perchè i leader devono prima di tutto informare i cittadini

Via [Corriere]