Stack Overflow: an answer site for programmers

stackoverflow.jpg

Segnalazione veloce, sto per correre in Università. Il sito che vi presento non solo è interessante per i programmatori ma anche per quei blogger o inesperti che vogliono porre un quesito sulle righe di codice che hanno a disposizione e chiedere una mano per risolvere un problema. Puoi ad esempio postare qualcosa che riguardi i CSS o gli XML fornendo un answer, una domanda alla community che è in grado di risponderti con un sistema di commenti e di voto abbastanza trasparente. L’unico neo è l’utilizzo della lingua inglese, universale in questi casi (ma se qualcuno vuole farne una versione italiana secondo me è libero).

Stackoverflow è interessante anche per la filosofia che c’è alla base. Come viene mostrato anche nell’about l’intento è quello di riunire diversi strumenti a disposizione in uno solo: dunque Blog, Forum, Wiki ed il sistema di rating di Digg/Reddit. Secondo te riesce bene nell’intento, ti è stato utile?

From AJAX to ARAX?

Per molti AJAX (Asynchronous JavaScript and XML) è sinonimo di Web 2.0, una tecnica che ha cambiato in parte il modo di costruire, visualizzare e leggere le pagine Web: tra l’altro proprio quest’anno il linguaggio XML ha compiuto 10 anni.

Ora sembra che AJAX non basti più: Microsoft infatti mediante Silverlight (il duale di Adobe AIR) sta promuovendo tra i programmatori che sviluppano applicazioni l’uso di una tecnologia in stile AJAX che utilizzi il linguaggio Ruby invece che Javascript. ARAX dunque a quanto pare è proprio questo: Asynchronous Ruby and XML.

Secondo alcuni (probabilmente chi programma in Ruby e deve faticare sempre usando RJS, cioè Ruby+Javascript) ARAX diventerà perfino più popolare di AJAX, perchè sarebbe possibile scrivere applicazioni client-based per Silverlight usando direttamente Ruby.

Mi è venuto in mente che tempo fa avevo anche accennato a FJAX, l’unione di Flash+AJAX; da allora non ne ho mai sentito parlare.

Come ottimizzare il tuo sito web secondo Matt Cutts

O per lo meno come ottimizzarlo su Google: Matt Cutts è un guru in questo campo tanto che lavora in Google. In questo video discute su come ottimizzare i siti web: è interessante perchè parla anche degli spider e di “robots.txt“, ultimamente al centro di alcune polemiche perchè considerato da alcuni ormai quasi osbsoleto.
Se qualcuno ha voglia e tempo per fare una traduzione può utilizzare velocemente dotsub (inserendo dei sottotitoli) e segnalarmi il link al video.

Best Software Development Books: i migliori libri per il software development

Non sono uno sviluppatore e non lo farei di mestiere seppure ami smanettare con diversi linguaggi di programmazione: qualcuno ha stilato una sua personale lista dei migliori libri nel 2007 per programmatori.
Se leggi tanti libri del genere potresti dare un suggerimento ed alcune risorse in italiano scrivendo i tuoi preferiti nei commenti: in alternativa ti invito ad usare aNobii per creare book list. Magari potrebbe essere un buon regalo di Natale per i geek.

Ajax Windows: il sistema operativo in Ajax

Video demo di AjaxWindows

Ormai i siti web, a partire dai blog, sono pieni dell’utilizzo della tecnologia AJAX (Asynchronous JavaScript and XML): perchè non realizzare un intero sistema operativo ed una suite office in questo modo?

E’ quello che ha fatto l’azienda Ajax13 con il suo AjaxWindows: un sistema operativo virtuale che si sviluppa nel vostro browser utilizzando JavaScript. Come il più classico Windows è completo di task bar, del menu start e delle icone sul desktop: è compatibile con tutta la suite office realizzata da Ajax13 ed ha anche un lettore musicale e la possibilità di usarlo veramente come sistema operativo avendo a disposizione dello spazio gratuito online dove inviare foto, documenti.
L’uso delle applicazioni native sviluppate da Ajax13 avviene mediante una finestra del browser diversa da quella del sistema operativo (mediante un link presente nella taskbar): è interessante poi come AjaxWindows si presti allo sviluppo di widget ed API, il che potrebbe indurre i programmatori a realizzarli nativamente per questo sistema operativo. Il progetto è stato appena lanciato e ne parla il CEO Michael Robertson in questo post. Fateci un giro su e scrivetemi cosa ne pensate.

Immagini concatenate ed il test delle applicazioni AJAX

Qaunte volte ti sei trovato nella realizzazione di un sito web ad affrontare il problema del caricamento delle immagini e delle icone ? Troppo pesanti, latenza (tempo di attesa) alta.
Borkweb ha un ottimo post che propone una soluzione al problema: usare l’Image Concatenation e mediante un po di codice CSS caricare un’unica immagine che contenga tutte le altre. L’idea mi sembra semplice ed abbastanza buona. Cosa ne pensi?
Se invece hai bisogno di uno strumento di testing per le applicazioni AJAX (Asynchronous JavaScript and XML) che sia open source, Tibco Software ha realizzato il toolkit Tibco General Interface Test Automation Toolkit che si occupa del processo di quality assurance di comunicazioni asincrone, componenti JavaScript e XML, e applicazioni rich Internet (RIA).
Questo software è fornito dello strumento di test open source Selenium Core per applicazioni Web ed è eseguibile via browser: in pratica gli utenti hanno la possibilità di sviluppare test automatizzati e lanciare “scenari” per validare la prestazione di un’applicazione e testare quelle eventualmente modificate con la stessa libreria di casi. Che tool utilizzi per il testing?

MiniAjax: the Ajax showroom – Tutto l’Ajax che c’è

Vuoi scoprire tutti i principali effetti AJAX presenti nei servizi 2.0 ?
MiniAjax è una vetrina di semplici script scritti in DHTML o in AJAX da scaricare ed utilizzare: si va dai form di contatto, alle rating bar per votare, per finire con gli effetti sulle immagini. Il sito è una semplice pagina, ma può essere interessante se aggiornata di frequente. Che te ne pare ?

Link: MiniAjax, free ajax and dhtml script