Whoisi: come cercare i tuoi amici online e sapere cosa fanno. Un Friendfeed con la filosofia del Wiki.

whoisi.jpg

Uno screenshot di Whoisi – Clicca sull’immagine per ingrandirla

Ho trovato qualcosa di più semplice ed intuitivo, se non migliore ma certamente più diretto di Friendfeed. L’idea è la stessa, quella di seguire e commentare le attività che i tuoi amici fanno su Internet, i post che scrivono, ciò che dicono su Twitter, i video e le foto che hanno appena uploadato ed altro ancora.

Whoisi ti permette di capire cosa stanno facendo su Internet le persone che conosci, basta inserire il loro nome. Se non ci sono le puoi inserire tu: seguendo una filosofia simile a quella del Wiki puoi “editare” le informazioni che riguardano i tuoi amici; queste finiranno poi in una pagina pubblica disponibile a tutti affinchè sia possibile trovarli attraverso il motore di ricerca.
Forse per la Privacy non sarà certamente il massimo, così come il fatto che chiunque possa modificare i dati può aprire ad eventuali tentativi di frode, attacchi offensivi o Spam (che è parzialmente risolto con un antispam) ma l’idea secondo me non è da buttare via. Finora già diverse aziende hanno realizzato servizi simili come Spock ed Upscoop.com ma non hanno mai spopolato come ha fatto Friendfeed ad esempio. Uno dei principali motivi è che, almeno in Europa, le persone tendono a cercare gli amici soprattutto sui social network (Facebook, MySpace).

L’autore – che descrive la sua idea in questo post – definisce Whoisi come il suo piccolo esperimento e per farlo cita un vecchio film anni ’80 che forse molti di voi conosceranno, Weird Science. Chissà che il Web 2.0, in fondo, non si possa definire come una sola pagina leggibile (spesse volte bianca) ed essenziale con la quale, in pochissimi click, monitorare, gestire ed aggregare tutte le proprie attività online.

La mia pagina personale di Whoisi è disponibile a questo indirizzo.

Author: Dario Salvelli

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me

1 thought on “Whoisi: come cercare i tuoi amici online e sapere cosa fanno. Un Friendfeed con la filosofia del Wiki.”

  1. Pingback: Whoisi: come cercare i tuoi amici online e sapere cosa fanno. Un …

Comments are closed.