Una telefonata accorcia la vita

Certe volte mi cadono le braccia e mi viene da pensare che siamo un Paese arretrato e che le barzellette si sprecano sempre. L’Unione Europea ha aperto (pare dal 2006) una indagine sui numeri d’emergenza nazionali ed ha inviato una lettera d’infrazione per il 112 nei confronti di Italia, Bulgaria e Romania.
Hai capito bene. Il numero di pronto intervento dei Carabinieri sembra che non sia proprio così “pronto”:

La Commissione invia oggi all’Italia una lettera di messa in mora avente ad oggetto l’efficacia del trattamento e delle risposte riservati alle chiamate al 112. In numerosi Stati membri, tra cui l’Italia, i vari sistemi di risposta ai servizi di emergenza (in particolare la polizia, le ambulanze, i pompieri e i servizi di salvataggio) sono operati da centralini distinti che usano numeri diversi. Questi Stati membri devono garantire che il trattamento e le risposte alle chiamate al 112 siano efficaci quanto quelli delle chiamate effettuate verso altri numeri nazionali di emergenza. Ciò non avviene in Italia, in quanto non sempre i centralini del servizio di emergenza a cui giungono le chiamate al 112 sono in grado di trasferire l’utente ai centralini degli altri servizi di emergenza richiesti.

Come viene mostrato nella tabella del documento il problema avviene sia dalle chiamate dei fissi che dai mobili. La centrale operativa deve provvedere in caso di necessità trasferendo la chiamata agli altri numeri di emergenza dunque bisognerebbe capire bene cosa significa quel “sono in grado“. E’ riferito all’infrastruttura dei centralini o alla persona fisica? Sarebbe gradita una risposta da Telecom Italia o chi per esso.
Intanto voi non provate a fare la prova del nove. Rischiate davvero di farlo andare in tilt questo 112.

Via [Fausto]

Author: Dario Salvelli

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me

1 thought on “Una telefonata accorcia la vita”

  1. Beh, ovvio, l’importante è salvare la “compagnia di bandiera” con iniezione di miliardi, mica dare risorse a carabinieri e polizia.

Comments are closed.