Le rivoluzioni pilotate dei Trending Topics di Twitter: chi controlla i tweet?

Come vengono controllati i contenuti su Twitter che portano ai Temi di Tendenza ossia i Trending Topics?

Birds not Bombs

I Trending Topics sono i temi più discussi e popolari su Twitter e hanno fatto discutere molto in questo ultimo anno perchè hanno suscitato titoloni sulla cosiddetta Primavera Araba mossa dalla rivoluzione attraverso Twitter e i social network. A quanto pare però Twitter ha una Policy per i Trending Topics che non conosciamo in quanto non è pubblica: l’ha confermato di recente Dick Costolo in un suo tweet.

Costolo dice: “i Trending Topics sono selezionati da un algoritmo, non sono scelti da noi ma modifichiamo qualunque tema osceno e vorrei che fossero rimossi anche quelli esplicitamente offensivi“. In pratica quindi dietro i Trending Topics di Twitter c’è un algoritmo ma anche una rigida moderazione dello staff che lavora a Twitter che Costolo quindi conferma di voler ampiare.

Se i tweet vengono moderati dai moderatori di Twitter quanto è grande il loro potere nel dettare l’agenda setting del social network e di conseguenza anche del Web e dei social media? Chi controlla questi moderatori? Quante delle cosiddette rivoluzioni di Twitter sono state pilotate dallo staff?
Twitter ha il dovere di rendere pubblica ed esplicita la sua Policy interna perchè non è più soltanto un social network chiuso ma è entrato a far parte dell’intero Web e del mondo dell’informazione. E per questo ha una pesante responsabilità.

Author: Dario Salvelli

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me