Secondo Twitter in Italia siamo tristi

Alex Davies è uno studente: usando un metodo di indagine che non credo sia molto affidabile ha fatto una “sentiment analysis” cercando di capire quali sono i Paesi più felici attraverso Twitter.

Ha fatto una analisi semantica emoticon incluse valutando gli stati d’animo dunque felicità e tristezza ed il risultato è la mappa di sopra. Secondo i suoi risultati Germania, Olanda, Usa, Messico, Usa e Danimarca sono le nazioni più felici (più rosso è il colore meglio è) mentre neanche a dirlo in Italia siamo bianchi dunque tristissimi.

Le parole ed espressioni positive più diffuse in Italia sono:

love amores :-) happy amore feliz :) buongiorno grazie good ;) morning buon :d !! thanks !!! tutti buona giorno ciao come domenica night world time day .. bella italy twitter new thank lol appena follow today yes hello giornata oggi bene tutto buonanotte dopo vado hope notte say mia stasera goodmorning birthday yeah bello wow finalmente rome tweet comunque amazing guys going :p live nel ^_^ song think fatto sabato più sweet last serata forza gracias best domani film grande poi pure almeno gli great sto sole welcome nice non faccio perchè ahahah andare ore buondì vedere italian well

Quelle negative invece:

sad triste :( :-( merda nooo ohh yara ultimamente povera sick cry fans mica tired poter mal bad ;( fail zo’n testa dio :((( perder dunno niver tweets gosh bravo torna mijn ahahha freddo cho preciso skins salva model exchange yea gosto nunca comprei sis amigas mention naa dije escuchar extraño oficial usb bieb ugly camera amm pensaba ono karneval uuh goed voorstellen hebt vrouwen camp ridículo hecho haber derrota grootste zelf nul aantal fanpage gewerkt manhattan stat :(( seri ugh town pandas corpo travelling conjunctivitis turned eye wings plot stunning watched nausea worth poor giulia impressive ???… crash jajajajajajaja

Molte di queste fanno parte di altre lingue o sono comunque uno slang. Se dico “cazzo” o “merda” non è detto che sia triste.

Author: Dario Salvelli

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me

1 thought on “Secondo Twitter in Italia siamo tristi”

  1. Analizzare tutte le sfaccettature delle lingue lo vedo complicato, dovrebbe essere fatto un lavoro apposito per ogni paese, ci sono poi battute a doppio senso, il sarcasmo, e così via, questi studi lasciano il tempo che trovano, imho

Comments are closed.