Tutti tranne il padre

Immagino duri poco, il tempo di mettere le cose a posto e di far smorzare i toni ma entrambi i siti web dei fratelli Guzzanti, Corrado e Sabina, sono ad ora chiusi, irragiungibili. Mentre il blog del loro padre, Paolo, continua ad essere visibile. A voler pensare male quelli del PDL hanno fatto un buon lavoro.

Dalle pagine del suo blog Paolo Guzzanti difende la figla ed assicura che sono stati degli hackers (termine sempre troppo abusato) ad attaccare il blog di Sabina. La cosa pare sia confermata dalla stessa Guzzanti sul Corsera e da Paolo Guzzanti in questo post.

Folclore all’Italiana, si direbbe. Di tutta questa penosa faccènda non mi è chiaro cosa c’entri il povero Corrado Guzzanti, uno dei pochi bravi attori comici rimasti in Italia. L’unico dei tre in famiglia a non avere un blog ma un sito realizzato in flash, con le foto, un forum pubblico, insomma di quelli alla vecchia maniera.
Mi è capitato di andarci qualche volta per cercare le date dei suoi spettacoli senza mai trovare nulla. Corrado, prendi la palla al balzo da questa (forzata?) chiusura del tuo sito e rinnovalo.

E se non vuoi aprire un blog almeno aggiornalo con le date dei tuoi spettacoli. Verrei a vederti con gran piacere.

Via [Pasteris]

Author: Dario Salvelli

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me