Tutti in Class: la class action contro Silvio Berlusconi

A me questa cosa di Tutti in Class, la class action contro Silvio Berlusconi promossa da Radio Popolare, Valori e Federconsumatori che partirà domenica mi sembra soltanto una gran menata pubblicitaria per la campagna abbonamento a Radio Popolare. E però magari a qualcuno piace l’idea che sia stato solo Berlusconi il male di questa Italia e non anche gli italiani che lo hanno votato e che ne ripercorrono le gesta nel loro piccolo.

Non voglio più sentire parlare di Berlusconi, ho anche messo in vendita il sito che tanti speranzosi visitavano ogni giorno. Se ne è andato, lasciamolo morire politicamente in pace e cerchiamo di fare attenzione a ciò che riuscirà (?) a fare il governo Monti.