Tu scendi dalle stalle, Walter

Walter scrive e dice cosa deve fare l’Italia. Lo fa al momento sbagliato, con colpevoli anni di ritardo, senza carica e posizione alcuna quando è facilissimo fare da opposizione visto che non ha nessun ruolo nel partito.

Il guaio del PD e di molta parte dell’Italia è che troppi giocano a fare i radical chic ma sono pochi quelli che studiano, fanno proposte concrete, si mettono in gioco, prendono la politica come un lavoro serio e non come l’n-esima partita al circolo del bridge. E quando gli dai del borghese da salotto fanno specchio riflesso rispondendo che sei proprio tu quello che ha rovinato e distrutto la sinistra e una vera alternativa politica alla destra. In Italia gli uomini di cultura sono al posto sbagliato, le competenze diventano appannaggio di tutti, i tecnici vogliono fare i politici e viceversa.
Il risultato è che nessuno fa bene il proprio lavoro, non ci sono statisti e quei politici di spessore si concentrano e sono abili a fondare e costruire partiti sul vuoto, sempre pronti a galoppare l’onda di iperboliche candidature e alleanze acchiappa voti.

Author: Dario Salvelli

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me