Gli ultimi 1000 giorni di Windows XP

Che ansia quando arrivano comunicati stampa con questo titolo. Microsoft tra 1000 giorni (quasi 3 anni) non supporterà più Windows XP (gli hard disk già da quest’anno) e le aziende stanno cominciando ad accellerare la migrazione verso Windows 7 o investendo verso la virtualizzazione desktop. Per le aziende è in atto una corsa contro il tempo per adeguarsi a Windows 7: molte infatti offriranno supporto ancora a molti utenti di Windows XP e Vista (47.3% e 9.1%) rispetto ad un 31% che già utilizza Windows 7. Continue reading “Gli ultimi 1000 giorni di Windows XP”

Addio a Windows XP dal 2011, cambiano gli hard disk. Bye bye 512 byte!

Dalla fine del 2011 non potrai continuare ad usare Windows XP sui nuovi hard disk perchè cambierà il formato dei settori che li ha accompagnati fin dall’era dei floppy disk: dai blocchi di 512 byte si passerà a settori di 4K. Ciò si convertirà nello sprecare meno spazio e permettere all’unità di destinare circa il doppio dello spazio per correggere gli errori.

Solo Windows 7, Vista, OS X Tiger, Leopard, Snow Leopard ed alcune versioni di Linux dopo il Settembre 2009 sono già pronte per il nuovo standard. 512 è un numero magico, ci ha accompagnato dagli anni ’80 fino ad oggi seguendoci in tutte le rivoluzioni digitali. Sono sicuro che mancherà a molti…