Generazione ‘Uomini e Donne’

Lo sfascio dell’attuale classe politica e l’assenza di ricambio non è colpa dei giovani o solo della gerontocrazia ma di quella solida parte di elettori che ha deciso di farsi governare come in una moderna “Videocracy“. Le donne che scendono in piazza a difesa di Berlusconi o di chiunque altro sono forse peggio delle veline, delle soubrette, delle escort.

La generazione ‘Uomini e Donne’ sta soffocando il futuro di questo Paese.