La presunzione di Apple

Non ha confini: ha chiesto agli sviluppatori di non usare la funzione di tracciamento e raccolta dati personali degli utenti inclusa in iOS dalla prossima versione. L’UDID (Unique Device Identifier) serve a raccogliere dati personali e dossier dettagliati proprio sull’uso delle applicazioni da parte degli utenti.

Meglio conoscere che ci sia una funzione del genere e tenerla sotto controllo che lasciarla nelle sole mani di Apple. O sbaglio?