Il Paese del menefreghismo

spray pepe sao paulo brasil

A Sao Paulo in Brasile stanno protestando in maniera decisa contro l’aumento del biglietto degli autobus di circa 40 cent. La polizia per sedare le “terribili” manifestazioni ha usato bombe e spray al peperoncino.

Qui in Italia aumenta di tutto ogni anno e nessuno dice niente: treno, aereo, benzina, energia elettrica, gas, acqua. Siamo il Paese del menefreghismo.

Le tariffe dell’energia elettrica: qual è la più conveniente?

Tariffe Energia

Alcune delle tariffe per l’energia più convenienti

A preoccupare le già vuote tasche degli italiani dal prossimo anno non ci sarà solo la privatizzazione dell’acqua ma anche la liberalizzazione del mercato dell’energia elettrica e del gas cominciata già il 2007 in Italia ed in Europa. Ciò vuol dire che i consumatori potranno scegliere di cambiare fornitore d’energia elettrica quando vogliono (il cambiamento è gratuito se non si cambia il fornitore in 12 mesi) e passare ad esempio da ENEL ad un altro: a proposito, nel numero di Nòva 24 de Il Sole 24 ore di Giovedì 17 Dicembre insieme ad Alessandro Bruzzi di SosTariffe.it segnaleremo a pagina 3 quelle che sono attualmente le tariffe più vantaggiose.
Bisogna fare attenzione ai prezzi ed agli sconti perchè in genere sono riferiti alla sola componente energia (PE), che pesa sul costo totale della bolletta per il 64% circa.

Continue reading “Le tariffe dell’energia elettrica: qual è la più conveniente?”

TIM Card Romania: tu essere rumeno? Tu pagare meno

tim card romania tariffe etniche

Non ho nulla contro gli amici rumeni, troppo spesso colpiti dai pregiudizi dei media prima e delle persone in seguito. Scrivo questo post per segnalare un’anomalìa forse tutta italiana e che arriva da TIM, Telecom Italia Mobile.

Di cosa parlo? Di TIM Card Romania:

Con TIM Card Romania chiami tutti i numeri in Italia e in Romania (Nota 1)a soli 9 cent/min e parli gratis con tutte le altre TIM Card Romania!! Per tutte le chiamate nazionali (nota 2) e verso la Romania lo scatto alla risposta è di 16 cent/€.

Offerta dedicata ai cittadini rumeni

Sembra che a breve verranno commercializzate anche Tim Card Albania e Tim Card Marocco (coprendo i primi 3 paesi in termini di numero di immigrati in Italia). Queste tariffe “etniche” sono le più convenienti tra quelle proposte nell’offerta di TIM. Come segnala anche SoStariffe infatti:

Non pochi, tra gli utenti, si domandano per quale ragione un italiana utente sul circuito nazionale debba pagare 10-15 centesimi al minuto per una chiamata quando un utente che usufruisca della nuova tim card menzionata ne viene a pagare 9 (€cent/min) per chiamare in Italia e in Romania?

Si prevede una lotta tra cittadini a colpi di carte d’identità e tariffe telefoniche esotiche.

[UPDATE]

– C’è una cosa gravissima sulla TIM Card Romania che mi hanno fatto notare:

Il prezzo degli sms internazionali schizza a 30 centesimi. Lo spiegano nelle FAQ sul sito della Tim. Quelli nazionali li fanno pagare a 15 centesimi. Molto salati.

Quelli di Tim si sono dimenticati che la Romania fa parte dell’UE e a luglio 2009 la Comissione Europea ha stabilito che gli sms internazionali tra paesi UE non devono costare più di 11 centesimi. Secondo me qui ci sta anche un’azione legale perchè non è giusto far pagare 30 quando la legge dice 11.