Facebookstressati

La popolarità di Facebook ovvero avere molti amici potrebbe creare ansia e stress secondo una ricerca della Napier University di Edimburgo:

In almeno 1 utente su 10 del social network lo stress supera il divertimento. I ricercatori hanno intervistato 200 studenti, scoprendo che il 12% di questi manifesta ansia e preoccupazione nell’uso di Facebook. Il numero medio di amici dei soggetti ansiosi era 117, mentre il restante 88% ne aveva in media 75. Fra le attività che generano ansia negli utenti ci sono sbarazzarsi dei contatti non voluti, la paura di non essere divertenti per gli altri, soprattutto con gli aggiornamenti dello status e il timore di infrangere l’etichettà del social network provocando la delusione degli amici. Per il 32% dei soggetti intervistati, inoltre, rifiutare una richiesta di amicizia crea sensi di colpa e sconforto.