Google non farà un nuovo Facebook ma un social gaming network

Ne è convinto il Wall Street Journal secondo il quale Google sta sviluppando un concorrente di Facebook ma più orientato al mondo del “social gaming” dominato da realtà come Zynga (creatore di Farmville), Electronic Arts. D’altronde il CEO di Google Eric Schmidt avrebbe dichiarato: “the world doesn’t need a copy of the same thing“.

Se non c’è bisogno di un nuovo Facebook probabilmente non c’è neanche la necessità di avere sul mercato un nuovo Farmville. Il “web 2.0” ha insegnato che sono pochi i servizi che hanno monetizzato gli investimenti con dinamiche innovative.
Sarà Google Me il nuovo gioco “sociale” targato Mountain View?