Google Hotpot: unire localizzazione e raccomandazione

Google non ha bisogno di fare il suo Facebook e per questo probabilmente sta lavorando in due direzioni. La prima è accellerare per aumentare il database di aziende che può indicizzare usando contemporaneamente la geolocalizzazione e il sistema di raccomandazioni e review (vedi l’apertura di Boutiques.com) che non avviene seguendo il concetto di amici stretti di Facebook: gli utenti che votano e si geolocalizzano hanno in comune tra di loro un follow sul Google Profile o l’utilizzo di un servizio di Google.

Dall’altra parte intende aumentare e affermare la sua autorevolezza (su Google trovate sicuramente ciò che fa per voi senza alcuna alterazione della realtà, no campagne di social media marketing) e cercare di tenere il passo con Facebook: se le aziende scelgono sempre di più il social network per dialogare con gli utenti, Google ha bisogno di fornire sia alle company che ai loro clienti un luogo per entrare in contatto in qualche modo, che sia un sistema di rating nello stile di Yelp oppure un located based network come Foursquare.

Ed è per questo motivo che sta cominciando a pensare più “local” che “glocal” potenziando Google Maps e Street View infarcendoli con più servizi e opportunità.
Tra tutti l’annuncio di Google Hotpot bisogna vederlo proprio in questo senso, nell’unione tra la geolocalizzazione e le strategie di brand awareness: se i risultati di Hotpot finissero su Google a me non stupirebbe che presto ristoranti e hotel comincino a osservarlo come strumento di promozione e allo stesso tempo monitoraggio. Chissà che di Hotpot non se ne parli durante questo BTO.

iPhone 4: prime recensioni

Ieri è uscito iOS 4 e sono arrivate anche le prime recensioni dell’iPhone 4.

Walter S. Mossberg che trova delle migliorie rispetto alla precedente versione ma anche qualche difetto (per lo più legato alla rete di AT&T), Engadget che parla di una durata della batteria di 38 ore (esagerati!), le prime impressioni di David Pogue che disegna lo scenario dei rivali del nuovo iPhone, iFixit che smonta l’iPhone 4, il 3G dell’iPhone 4 sembrerebbe il 31% più veloce dell’iPhone 3GS (basterà questo per decidere di comprarlo?).

In Francia l’iPhone 4 già si vende a 629 euro mentre per l’Italia bisognerà aspettare Agosto sperando che con il prezzo non si arrivi a 900 euro.

Misurare la reputazione delle aziende online senza spiare

Quanto è veramente importante e produttivo tenere sotto controllo la reputazione della tua azienda? Quali strumenti utilizzi?
Mentre Gigi riflette sulla reputazione delle persone segnalo due casi interessanti: il primo è quella della BP, l’azienda petrolifera che ha causato il disastro nel golfo del Messico sta acquistando parole chiave su Google come “oil spill” per dare maggiori informazioni su ciò che è successo.
I più maligni dicono che sia una campagna voluta per monitorare la situazione riguardo la propria reputazione e far sparire commenti negativi e le terribili immagini della catastrofe ambientale.

Il secondo riguarda British Telecom che pare utilizzi software come Debatescape per sondare e spiare ciò che gli utenti dicono sull’azienda nei social network come Facebook e Twitter. Insomma se non puoi evitare che i clienti parlino male di te cerca di capire chi sono.

A tal proposito secondo me l’idea di Buzztrainers che accompagna giornalmente le aziende è vincente perchè dietro non c’è soltanto un software ma un controllo umano.

Recensione del monitor LCD LG W2353V

LG W2353V

LG Italia mi ha inviato un po’ di tempo fa il monitor LCD LG Flatron W2353V che fa parte della nuova serie di “SMART” monitor, W53. La tecnologia SMART di LG è nata per ridurre l’affaticamento della vista di chi utilizza il computer per tante ore al giorno.
Ringrazio Mauro Turcatti di Burson-Marsteller per la pazienza e la disponibilità e mi scuso per il ritardo di questa recensione stilata sempre secondo questi canoni. Dopo il salto la review completa che ho realizzato grazie all’aiuto di mio fratello Mauro (appassionato di videogame).

Continue reading “Recensione del monitor LCD LG W2353V”