Yelp arriva in Italia

Uno dei servizi di online reviews, di recensioni online più noti al mondo (soprattutto in Usa) arriva anche in Italia: da oggi infatti è attivo Yelp.it con una versione inizialmente localizzata su grandi città come Roma e Milano. L’applicazione per iPhone e Android è gratuita e disponibile anche in italiano; Miriam Warren, già Vice President of European Marketing di Yelp, è il community manager per l’Italia e su Wired c’è anche una sua intervista.

Secondo gli ultimi dati il 75% del traffico di Yelp arriva da Google: sarà così anche per l’Italia? A parte Qype e forse 2spaghi.it quali sono i concorrenti di Yelp Italia?

Come scoprire quando una recensione è falsa

The Consumerist fornisce alcuni consigli per capire quando una recensione è falsa. Di solito le recensioni:

1) Hanno zero avvertimenti all’acquisto, sono piene di aggettivi vuoti e di lodi senza nessun cenno ad un inconveniente.

2) Sono scritte in un breve lasso di tempo l’una dall’altra.

3) Fondamentalmente sono lontane dalle caratteristiche del prodotto (gli utenti reali parlano di performance, affidabilità e valore complessivo).

4) Il nome di chi le scrive sono tutte variazioni di un unico username, ad esempio: happykat1234, happykat7593, happykat6687

Hai qualche altro consiglio o esempio pratico utile a smascherare una recensione fasulla?