Fake Vendola

Non so se essere più preoccupato dello sputtanamento continuo di Nicky Vendola (non quello ad opera di Zalone & company ma di quando si veste da poeta ad esempio) o del fatto che Marchionne non sia in grado di riconoscere il vero dal falso, l’autentico da un taroccato.
Non ci resta che sperare che i prossimi modelli FIAT (se ci saranno) non siano copie di altri.

Via [Il Fatto Quotidiano]