Impariamo ad amarla come loro – Trashpolitique vol. II

rovinare la reputazione di un politico online a volte contribuisce una maldestra PR oltre che un cattivo modo di fare politica. Benvenuti al secondo numero di Trashpolitique, rubrica semi-seria e occasionale sulla cattiva comunicazione online e offline dei politici. Per segnalare casi studio anche positivi inviare una email a: trashpolitique@dariosalvelli.com

Giorgio Magliocca era il sindaco del Pdl di Pignataro Maggiore, un comune dell’alto casertano, zona molto delicata e abbandonata nei decenni dalle istituzioni e senza mai una vera politica di sviluppo. Magliocca ha rassegnato le dimissioni in seguito alla pesante accusa di concorso esterno in associazione mafiosa che l’ha portato all’arresto.

Continue reading “Impariamo ad amarla come loro – Trashpolitique vol. II”

Nella terra di Latrones

Latrones/2.0 è un collettivo che “remixa cronaca, arti grafiche e fotoreportages per diffondere informazione “resistente” in Terra di Lavoro e mantenere vivo il social warning su tematiche di deflagrante attualità. L’obiettivo è diffondere conoscenza per risvegliare le coscienze“.

Conosco qualche Latrones: sono scrittori, artisti, musicisti casertani e campani che hanno un manifesto ben preciso ed attraverso le loro opere cercano di scuotere le coscienze, anche quelle più buie.

Camorra, cemento, rifiuti: Caserta, nell’anno di grazia 2010, è sott’assedio. Pervasa da un senso di sconforto collettivo che solo il capoluogo della Grande Periferia, solo la città delle caserme dismesse e delle ciminiere spente può infondere. Il reddito disponibile per abitante è inferiore del 33% rispetto alla media nazionale, la disoccupazione giovanile è paragonabile a quella registrata in Moldavia, il disastro ambientale produce a ciclo continuo cancri e tumori, vanno di moda acronimi quali Zac (zona ad alta criticità) o Sin (sito di interesse nazionale) utilizzati per cave e discariche, scandali in campo sanitario, scandali in campo politico…