L’iPhone non è un diritto

Questi fanatici hanno fatto una notte bianca in attesa del nuovo iPhone 4 per essere primi in una lunga coda neanche fossero tutti disoccupati senza lavoro e senza casa.
Il caldo fa davvero male ragazzi, sveglia: cercate di essere così attivi e determinati quando andate a votare o si fanno riforme di merda, protestate per i vostri diritti, per avere una connessione Internet migliore e non per riuscire a ottenere l’ultimo iPhone difettato.

Che agosto amaro…

iPhone 4: prime recensioni

Ieri è uscito iOS 4 e sono arrivate anche le prime recensioni dell’iPhone 4.

Walter S. Mossberg che trova delle migliorie rispetto alla precedente versione ma anche qualche difetto (per lo più legato alla rete di AT&T), Engadget che parla di una durata della batteria di 38 ore (esagerati!), le prime impressioni di David Pogue che disegna lo scenario dei rivali del nuovo iPhone, iFixit che smonta l’iPhone 4, il 3G dell’iPhone 4 sembrerebbe il 31% più veloce dell’iPhone 3GS (basterà questo per decidere di comprarlo?).

In Francia l’iPhone 4 già si vende a 629 euro mentre per l’Italia bisognerà aspettare Agosto sperando che con il prezzo non si arrivi a 900 euro.