Da Instagram a Facebook Camera?

Da ieri Instagram entra ufficialmente nella famiglia di Facebook: l’acquisizione prende forma e seppure l’applicazione resterà un prodotto a sé stante d’ora in poi i team di entrambe le aziende lavoreranno per capire cosa potranno sviluppare e quale sarà l’integrazione.

Se Facebook infatti viaggia ad una media di 300 milioni di upload di foto al giorno, Instagram ha da pochissimo raggiunto 5 miliardi di fotografie caricate dopo neanche 2 anni dalla sua nascita.
Non bisogna vedere quindi come una mera coincidenza il lancio avvenuto ieri anche per l’Italia dell’applicazione Facebook Camera (cercate sullo store Fotocamera di Facebook) disponibile per iPhone.

E’ noto che tra i contenuti più caricati sui social network ci siano le foto ed è per questo che Facebook Camera si dedica esclusivamente a questo aspetto: si possono caricare più foto contemporaneamente usando anche il rullino dell’iPhone, ritagliare, ruotare ed applicare filtri alle foto scattate oltre che taggare gli amici, aggiungere didascalie e il luogo, vedere tutte le foto degli amici (anche quelle in cui sono stati taggati) oppure quelle che abbiamo caricato (selezionando Amici oppure Tu). Continue reading “Da Instagram a Facebook Camera?”

Come impostare le foto di Instagram in Creative Commons e salvarle in un archivio

Due segnalazioni veloci che non ho trovato su Instagramersitalia per chi come me si diverta a usare abbastanza Instagram soprattutto quando è in viaggio.

La prima è la possibilità di impostare la licenza di tutte le foto che scattiamo con Instagram e pubblichiamo in Creative Commons usando i-am-cc: basta autorizzare l’applicazione e le foto che scatterete da quel momento in poi per i prossimi 3 mesi avranno questa licenza e saranno libere di essere riutilizzate. Un meccanismo simile a Flickr che potrà far storcere il naso a qualche fotografo; peccato non si possa selezionare per ogni foto scattata anche la licenza.

La seconda è Instarchive: permette di salvare tutte le foto di Instagram su di un archivio per fare un backup di tutte le foto che hai scattato e condiviso. Anche qui basta autorizzare l’applicazione che riceverà tutte le tue foto e fornirà un link ad un file .ZIP per scaricarle.

Conosci altri strumenti per usare Instagram al meglio?