Google non farà un nuovo Facebook ma un social gaming network

Ne è convinto il Wall Street Journal secondo il quale Google sta sviluppando un concorrente di Facebook ma più orientato al mondo del “social gaming” dominato da realtà come Zynga (creatore di Farmville), Electronic Arts. D’altronde il CEO di Google Eric Schmidt avrebbe dichiarato: “the world doesn’t need a copy of the same thing“.

Se non c’è bisogno di un nuovo Facebook probabilmente non c’è neanche la necessità di avere sul mercato un nuovo Farmville. Il “web 2.0” ha insegnato che sono pochi i servizi che hanno monetizzato gli investimenti con dinamiche innovative.
Sarà Google Me il nuovo gioco “sociale” targato Mountain View?

Guadagnare con i videogiochi

Zynga è l’azienda che sviluppa Farmville e vale 4 miliardi di dollari, un business prepotente che smentisce chi ha sempre sostenuto che con i videogame non si fanno soldi. Eppure quest’ultimo è un mercato che compete benissimo con il mondo del cinema.

Ad un livello più alto c’è da chiedersi: ma i videogiochi sono arte e quindi vendibili in dinamiche simili oppure lo diventano solo quando sviluppano un business del genere?

Facebook è la nuova frontiera dei videogame: FarmVille è più usato di Twitter

Strafalcioni in lingua a parte, Facebook resta uno dei social network più usati come sottolinea Mark Zuckerberg in un suo recente intervento sul blog ufficiale di Facebook che riguarda anche la nuova privacy.
I numeri attuali di Facebook sono impressionanti: 200 miliardi di page view al mese, più di 350 milioni di utenti sparsi per tutto il globo, 1.6 miliardi di messaggi inviati ogni giorno ed 1.4 milioni di foto pubblicate ogni secondo.

Inoltre, l’età di chi è sopra i 35 anni ed usa Facebook sta aumentando velocemente. E’ soprendente poi il numero di utenti che giocano su Facebook con le applicazioni che in totale sono più di 90 mila: FarmVille ha più utenti di Twitter, 69 milioni di persone circa curano la propria fattoria.
“Cosa Nostra”, “Mafia Wars”. “FishVille”, “Happy Pets” sono solo alcuni tra i giochi più frequentati su Facebook. E tu a che gioco giochi su Facebook?