Gheddafi è intervenuto per porre ordine

 

Mentre la gente muore e l’Italia non fa nulla siamo alle comiche ma di quelle più tristi. Guardate verso la fine del video: il TG4 è vergognoso anche in politica “estera”.

[AGGIORNAMENTO]

– Il video viene eliminato di continuo su YouTube, Mediaset come al solito si fa sentire e c’è già una disputa tra le due aziende. Ad ogni modo per guardare il filmato vai su http://www.video.mediaset.it/programma/tg4/tg4.html e cerca l’edizione delle 19 del TG4 del 21 Febbraio.

Il popolo civile dovrebbe spegnere il TG4

Il popolo civile, quale noi siamo, dovrebbe intervenire e menarli perchè questi capiscono solo di essere menati.

Caro Emilio Fede, per innovare bisogna investire. Non ci sono altri modi e tagliare i soldi all’università è un delitto pari al tuo modo di fare televisione e cercare di plagiare le menti dei 60-70 enni (tutt’altro che imbecilli) che seguono il TG4.

E non lo dico perchè sono e sarò per sempre fino al midollo uno studente a vita contrariamente a te che credi di sapere tutto e ponti-fica-re (è proprio il caso di dirlo) in tv ogni santo giorno anche su una riforma Gelmini che probabilmente non hai mai letto. Lo sai caro Fede che il ministro per l’Università non c’è più e che è stato sostituito dal ministero per l’Economia?
Lo sai che gli studenti protestano per i tagli o l’aumento delle tasse a Londra, a Parigi e in qualsiasi altra parte del mondo?

Mi prometto sempre di non dare mai spazio e visibilità a dichiarazioni e personaggi come te ma questa volta devo farlo perchè si tratta di un diritto, quello allo studio, da difendere a tutti i costi. L’assalto al Senato e a palazzo Grazioli è ormai storico e quindi forse inutile, si dovrebbe evitare perchè in tal modo, con l’esasperazione e la violenza, non si fa altro che disinteressare e spostare l’opinione pubblica su altre tematiche (e mi rivolgo agli studenti) proprio come fa Fede trasmettendo e commentando in quel modo quelle immagini.

Infine Fede ti dedico questa vignetta di Makkox. L’Italia è piena di studenti pacifici e volenterosi, dediti allo studio caro Fede: non mi stupirebbe se uno di questi incontrandone uno ti stringa la mano invece di darti un sonoro cazzotto come quei 70 enni che invece vorrebbero tanto menarti perchè gli hai insidiato la loro giovane moglie. E non possono farlo perchè tutti, studenti inclusi, ti paghiamo la scorta.