E-commerce: si vende tanto di notte

Non so se lo studio sia affidabile (l’italiano è un optional) ma secondo l’E-Commerce Consumer Behaviour Report 2011se l’acquisto da casa (87%) e indifferentemente in vari momenti della giornata (41%) cattura una buona porzione della scelta dei rispondenti, è interessante notare che il 26% delle preferenze va all’acquisto dall’ufficio e che l’acquisto serale e notturno (dopo cena, quando torno a casa dal lavoro di notte) conquista insieme la maggioranza delle preferenze (48%)“.

E sembra che di notte le persone acquistino libri, cd e dvd, chissà quanti di questi porno. A chi vuole aprire invece un nuovo ecommerce può risultare utile questa grafica su cosa guarda un utente quando deve decidere su quale sito comprare.

Apre Amazon.it

Finalmente: da oggi apre Amazon Italia con un ottimo catalogo, spedizioni di 1 giorno (che per gli italiani che hanno sempre comprato da Usa, Uk, Francia e Germania è una manna dal cielo) e illimitate se si paga 9,99 euro l’anno con Amazon Prime.

Per i prezzi i libri costano meno ma bisogna vedere se conviene anche con gli altri prodotti. In attesa che Amazon IT finisca su Kelkoo e altri motori di comparazione vi invito a fare confronti tra i prezzi degli ecommerce e a dire la vostra. Per chi ha un sito c’è anche il programma di affiliazione per guadagnare sulle commissioni.